CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: fermi molti campionati causa maltempo

Calcio: fermi molti campionati causa maltempo

23 Nov 2010

La Valtarese fermata per 4 a 1

Ancora una immeritata sconfitta per la Valtarese che al Bozzia è stata sommersa di reti dal forte Brescello. Il 4-1 finale è un risultato bugiardo, che non rende giustizia a Bertorelli e compagni, i quali hanno disputato una prima frazione all'insegna del bel gioco andando anche vicino al goal in un paio di occasioni. Il bel goal di Filippo Bertorelli all'inizio del secondo tempo sembrava il giusto epilogo per quanto fatto vedere in campo, ma purtroppo il goal di vantaggio si è rivelato una mera illusione, visto che passato quel brutto momento, gli ospiti hanno poi girato la partita a loro favore. Prima hanno pareggiato con un eurogoal su rovesciata e poi ad un quarto d'ora dal termine sono passati in vantaggio per merito di una palla che dopo aver colpito la schiena di Pesci è ricaduta a pochi metri dalla riga di porta davanti ai piedi di un loro attaccante . In pratica una palla solo da spingere che l'attaccante del Brescello non ha sbagliato. IL 2-1 ottenuto in quel modo e soprattutto dopo quella partita, ha gettato nello sconforto più totale i ragazzi di Mister Setti, che per rimediare si sono buttati in avanti con foga ma senza troppo costrutto, e poi, come spesso succede, sono stati puniti da altri due goal in contropiede. Certamente i meriti del Brescello ci sono, visto che è squadra di alta classifica, ma quanta sfortuna per i ragazzi di Setti. Ormai sono 4 partite che gira malissimo, e nel frattempo la classifica  si è fatta pesante. Tanto pesante da relegare la Valtarese ad un solitario penultimo posto. Nulla però è compremesso, poichè la classifica stessa, per fortuna è molto corta e con un paio di vittorie si potrebbero scavalcare molte squadre. Solo, che per le vittorie ci vogliono anche i goal e la Valtarese di quest'anno fa tremendamente fatica ad andare a rete, nonostante le occasioni costruite ogni domenica. Bertorelli con cinque goal ha fatto il suo, mentre ad Avalli quest'anno, non ne va bene una e quindi mancano all'attivo le reti della seconda punta.Inoltre a tutto queste considerazioni sull'attacco va aggiunto che è dall'inizio del campionato che la Valtarese deve fare a meno di Capitan Bozzia e della sua grandissima esperienza. Il Mister ha lanciato un messaggio ai tifosi in cui ha assicurato che la squadra metterà in campo tutto il cuore pur di onorare la gloriosa maglia granata. Noi avendoli seguiti in più di una occasione, non ne dubitiamo affatto, ma sappiamo anche, che nel calcio oltre al cuore ci vuole anche un minimo di qualità. Per questo, pensiamo che la Società debba ritornare sul mercato, per "regalare" al Mister una punta che possa integrarsi con Bertorelli. In giro non c'è molto, ma crediamo che un tentativo vada comunque fatto.   La Medesanese di Giorgio Ghillani esce sconfitta dal confronto a  Lentigione per 2-0 dopo aver disputato, a detta del Mister, la migliore partita del campionato. Come per la Valtarese, anche la Medesanese deve rassegnarsi a cadere per colpa degli episodi. Mister Ghillani, parlando con il manso a ruota libera, ha confermato che in questo Campionato di Promozione c'è un grande equilibrio e quindi le partite vengono decise dalle qualità sopraffine di qualche attaccante, dalla fortuna ed a volte anche dagli arbitri. La Squadra della media Valtaro, non ha comunque problemi di classifica e quindi si può permettere di perdere sui campi che vanno per la maggiore senza doverne fare un dramma.       Mister Sipone dopo una settimana molto travagliata per un grave lutto famigliare è tornato con grande spirito di sacrifio sulla panchina del Bedonia impegnato sul campo della Bobbiese. Purtroppo anche per la squadra dell'alta Valtaro, la sconfitta per 2-1 è stata ottenuta dopo aver disputato un'ottima partita. Dirigenti ed allenatore degli ospiti hanno concesso l'onore delle armi ai ragazzi di Mister Sipone, ma si sa, non sono i complimenti che fanno la classifica e quindi possiamo ben dire, che anche per il Bedonia come per la Valtarese le cose in questo momento non girano affato bene, ma la squadra c'è, ed è anche una delle meglio attrezzate tra quelle che lotteranno per il salto di categoria, quindi niente paura i risultati arriveranno come e più di prima.   Chi non ha davvero da lamentarsi in questa domenica di sfortuna è il Felegara che ottiene la vittoria per 3-2 sul difficile campo della vice capolista Madregolo. Capitan Petrolini ci ha raccontato con molta onestà, che il Madregolo è una buonissima squadra e che l'eroe di giornata per il Felegara è stato il Portiere Della Pina (ex Fidentina), che nonostante abbia subito due goals ha parato tutto e di più. Questo risultato imprevisto alla vigilia, rimette ancora tutto in discussione per quanto riguarda il secondo posto e serve ad alimentare le speranze di promozione sia di Varanese che di Valgotra.    Le altre partite delle nostre squadre sono state tutte sospese per impraticabilità di campo e verranno recuperate, tempo permettendo tra una decina di giorni     Giorgio Mansanti  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto