CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Interrogazioni su frane e porfdo, tema di interrrogazioni da parte della minoranza

Interrogazioni su frane e porfdo, tema di interrrogazioni da parte della minoranza

11 Nov 2010

Da parte della minoranza borgotarese

‘Attraverso un accurato sopralluogo – scrivono i consiglieri di minoranza Federico Rolandi, Rodolfo Marchini e Salvatore Vignali, in un’interrogazione presentata durante il consiglio comunale di ieri pomeriggio - abbiamo potuto constatare l’alto rischio che incombe sulle località BRATTESANI; CANA’ DI GATTI, CAMINA’, a causa dell’incuria relativa alle sorgenti d’acqua che stanno a monte e che s’infiltrano nel terreno, provocando più a valle un deposito acquitrinoso preoccupante. Il fenomeno è stato adeguatamente e recentemente documentato con opportune immagini fotografiche. Sappiamo che di tutto ciò è al corrente anche l’Amministrazione ma, da quanto ci è stato riferito da chi abita nelle suddette località, non si sono visti interessamenti concreti. Noi vogliamo rimarcare che i fabbricati siti in corrispondenza del fenomeno segnalato versano in un serio rischio e, perciò, con la presente, fortemente preoccupati per i cittadini interessati, INTERROGHIAMO l’assessore competente ai lavori pubblici e quello all’ambiente per sapere quali sono i riscontri tecnici che sono stati finora svolti e quali interventi sono stati previsti ed entro quale tempistica.’ Abbiamo più volte sollecitato l’Amministrazione ad intervenire per dare soluzione al problema, anche quando non era ancora emerso con l’evidenza di oggi. La gravità è sotto gli occhi di tutti: la pavimentazione, così come si configura oggi comporta senz’altro rischi. Siccome, nonostante i ripetuti solleciti e le risposte avute, non si nota un concreto intervento risolutivo, ci viene il dubbio che in tutto questo ci sia uno scopo. La pavimentazione a porfido è problematica, lo sappiamo. Ma quanto accade nelle due vie recentemente sistemate non trova riscontro in nessun paese. Allora la nostra, più che un’interrogazione, vuole essere una denuncia di indifferenza, di immobilismo e diremmo di menefreghismo di questa amministrazione, che ha comunque l’obbligo di non lasciare lo sconcio che abbiamo davanti. Per questo motivo INTERROGHIAMO di nuovo tutta l’Amministrazione, consiglieri di maggioranza compresi, affinchè possiamo dare ai cittadini una risposta esaustiva e convincente.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto