CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Sanità: Comitato dei sindaci

Sanità: Comitato dei sindaci

25 Feb 2010

Interessante riunione per discutere di un progetto di continuità assistenziale

Il Comitato dei sindaci del distretto sanitario Valtaro – Valceno ha approvato, nel corso dell’ultima seduta, svoltasi presso la sede della Comunità montana, a Borgotaro, un progetto di continuità assistenziale delle cure tra l’ospedale Santa Maria ed i servizi sanitari territoriali del distretto. Un progetto  teso, innanzitutto, a superare alcune criticità che si erano verificate nel reparto di lungodegenza del nosocomio borgotarese. “Un reparto – spiega Salvatore Oppo, presidente del Comitato –  che si trova accanto alla medicina, ma che ospita persone che restano qui, in attesa di migliorare e di essere trasferite nelle proprie abitazione o in altre strutture. Con questa  nuova organizzazione crediamo di poter migliorare la qualità dei servizi,  già alta nel nostro ospedale.” E nell’ottica di favorire una sempre maggiore integrazione tra ospedale e territorio, il Comitato dei sindaci ha ratificato la decisione della direzione generale dell’Azienda Usl, di affidare al direttore del distretto, ruolo ricoperto oggi da Giuseppina Frattini, anche il coordinamento dei servizi ospedalieri. “Mettere a capo di una persona l’intera realtà sanitaria ha dei vantaggi – prosegue Oppo-  un occhio solo, una mente sola, credo porterà benefici.” Nessuna decisione, invece, è stata assunta relativamente alla distribuzione di fondi per l’assistenza alle persone non autosufficienti. Una prima ipotesi di ripartizione, elaborata dai tecnici, è stata bocciata dal comune di Varano Melegari, che ha presentato una propria controproposta. Anche su questa, però, come su un successivo tentativo di sintesi, non si è riusciti, per il momento, a trovare un accordo. “Su questo punto c’è stato uno scontro – ammette Oppo – una vivace discussione tra Comuni che hanno una popolazione anziana ed uno che ha abitanti più giovani e chiedeva che la ripartizione delle risorse avvenisse tenendo conto di questo. Non siamo arrivati al dunque, ma la discussione ci ha fatto capire quali sono le difficoltà che dobbiamo affrontare e ha presentato un nervo scoperto: problemi che aumentano e risorse che diminuiscono.”  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto