CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Baket: la Roby perde con Bologna

Baket: la Roby perde con Bologna

04 Nov 2010

I Diavoli Rossi hanno inaugurato il nuovo sito internet

Nulla da fare per la Roby Profumi contro la corazzata Bologna; una sconfitta maturata ad inizio ultimo quarto quando le felsinee hanno capitalizzato al meglio un momento di sbandamento delle bianco blu. E dire che le ragazze di Iurlaro avevano rimesso in piedi una grande partita. Sicuramente un deciso cambio di rotta rispetto alle precedenti due sconfitte è questo l’aspetto positivo della gara e da ciò occorrerà ripartire per preparare al meglio il prossimo incontro a Vigarano. Nel primo quarto si comincia con un basket spettacolo da entrambe le parti. L’estrema precisione al tiro da entrambe le parti muove costantemente il tabellone del palaraschi. La Roby Profumi prova ad allungare al 4’. Il canestro di Marchini consegna il massimo vantaggio della gara sul 17 a 10 per le borgotaresi. Bologna non si lascia condizionare e con un contro parziale di 8 a 0, si porta avanti per la prima volta nell’incontro. Ci pensa allora Fritz a rimettere avanti le padrone di casa per il 23 a 20 di fine primo quarto. Nella seconda frazione le squadre si equivalgono anche se entrambe faticano a segnare. La lituana Rickeviciute manda a bersaglio la seconda tripla dell’incontro che sblocca l’equilibrio. 26 a 29 per Bologna al 5’. La Meccanica Nova prova di nuovo ad allungare ma prima Martini e poi Fritz da tre punti riportano sotto le borgotaresi. 31 a 34 quando mancano 3’ all’intervallo lungo. A questo punto dell’incontro sale in cattedra Rickeviciute che piazza un parziale personale di 5 a 0 che segna il massimo vantaggio per Bologna sul 33 a 41. Alla seconda sirena il tabellone del palaraschi segna 35 a 43 a favore delle ospiti. Al rientro dagli spogliatoi le due squadre sembrano faticare ancora contro le rispettive difese. Il tabellone si muove prevalentemente con i tiri liberi. Al 5’ Bologna è ancora avanti 50 a 43. A questo punto la Roby Profumi esce dal torpore e con un break di 7 a 0 riporta le locali a quota 50 quando mancavano 2’. Il terzo periodo si conclude con le due formazioni in estremo pareggio sul 52 a 52. Tutto si decide nell’ultimo periodo. Peccato che la Roby Profumi subisce nei primi 2’ un devastante parziale di 10 a 0 firmato da Nannucci. Il primo canestro della Roby Profumi dopo 4’ con Martini che realizza dalla media fermando così il parziale per le bolognesi. 54 a 61 segna il tabellone del palasport di Borgotaro quando Marchini riduce ancora le distanze a meno 3. Coach Savini chiama prontamente time out e interrompe il tentativo di rimonta delle borgotaresi. La bomba di Costi all’ultimo secondo disponibile dei 24” spegne le velleità delle locali. L’ultima a mollare è Fritz che prova con un tiro dalla lunga a riportare sotto le bianco blu ma è troppo tardi e la gara finisce con il punteggio di 69 a 61 per le ospiti.  La squadra di basket maschile, invece, ha inaugurato, lo scorso lunedì, il proprio sito internet www.valtaresepallacanestro.it. Il sito viene inaugurato in una fase particolarmente positiva per la gloriosa società cestistica borgotarese ed una sorta di rinascita, anche a livello di immagine. Per maggiori dettagli guarda il Tg di RTA del 3/11  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto