CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Premio Malerba: ha vinto Roberto Moliterni

Premio Malerba: ha vinto Roberto Moliterni

31 Ott 2010

La cerimonia presso la sala stampa di Montecitorio, a Roma 

Non si mente mai invano. Tuttavia, se è vero che la menzogna, riprodotta in milioni di esemplari, consente di preservare un qualche potere, è altrettanto vero che basta dire la verità perché la menzogna stessa si sgonfi. «La genialità della menzogna», aveva detto Umberto Eco all’indirizzo di Malerba, subito dopo il suo Convegno Internazionale nell’ottobre 2009 a Parma, e come in un double coding s’intende il processo letterario, piuttosto di quello kafkiano dei Consigli Comunali a Berceto. Il fatto: Conferenza Stampa a Palazzo Montecitorio nella Sala Stampa della Camera dei Deputati., giovedì 28 ottobre 2010 alle ore 11,30: Premio Luigi Malerba di Narrativa e Sceneggiatura. Si fa alla svelta a snocciolare le presenze perché la Sala o la stanza sarà stata una 4X4 (raccolta ma potente come la felicità) e s’intendono i metri della Sala: Irene Pivetti, Assessore a Berceto con la sua società Learn to be free, se il pensiero libero è una gran cosa, Luigi Lucchi Sindaco, accompagnato da Enrica Zoppi della Pubblica Istruzione e Capogruppo, con Franco Pesci, Delegato al Parco Culturale Luigi Malerba senza confini e con grandi rappresentanze. Seguono: l’On. Giorgia Meloni, Ministro della Gioventù, che ha dimostrato di conoscere Malerba e l’anagrafe giovanissima dello Sceneggiatore Premiato che si differenzia dalla iuventute latina piuttosto vasta: Roberto Moliterni; Ornella Scarpellini, Dirigente per la Promozione Culturale del Ministero Affari Esteri, se l’italiano all’estero gode di un certo prestigio culturale; Stefano Rodotà, conosciutissimo giurista; Furio Colombo, conosciutissimo giornalista; Carlo Rognoni, parmigiano, giornalista e già Vice Presidente del Senato. Ma passiamo al nocciolo culturale e familiare: Anna Malerba, la vedova, con Giovanna, la figlia cara, per la famiglia. Per la parte culturale e specialistica: Irene Bignardi, a maggioranza quasi “bulgara”, proclama il vincitore: quasi tutti convinti che il Moliterni sia il migliore, il quale lo dimostra parlando della sua sceneggiatura: In prima classe. Attacca Giulio Ferroni: Scritture nuove. Malerba è un’anima di scrittore che si è confrontato con il contemporaneo: aveva tenerezza umana, ma freddezza d’inventore e sperimentatore. Giulio Ferroni termina con Foscolo: “Calore di fiamma lontana…”. Paolo Mauri ha insistito su Malerba e il cinema. Enrico Medioli, parmigiano, sceneggiatore per Visconti, ha detto una cosa sola: il cinema per Malerba era come il primo amore. Anna Samueli, sceneggiatrice: È stata una scoperta di quello che si poteva fare con le parole, parole sfuggenti, sdrucciole e invisibili come Il Serpente. Ma il mattatore, come lo fu al Convegno Malerba di Parma nell’ottobre 2009, è stato Walter Pedullà, saggista, critico letterario e gran docente universitario che fu anche Presidente Rai. Beh, è partito così: «Non so se tutte le strade portano a Roma, ma di sicuro tutte le pagine di Malerba conducono a Luigi Malerba».  E spesso Pedullà ha usato il termine “buscar”: cercare. Lo scrittore come un viaggiatore sedentario gira il mondo nel suo svolgersi apparente ed ha paura di rimanere come prima nella circolarità. Davvero ormai il Parco Culturale Luigi Malerba di Berceto, con questa sua incoronazione, voluta intensamente da Anna Malerba a Roma, ma per Berceto e Parma, in “una stanza tutta per sé” (Virginia Woolf), è una realtà di assoluto valore culturale senza confini. Davvero il reale è il cielo in una stanza: un Vermeer senza mobili e casseruole. Malerba è nato al Perlaro: che dentro quella stanza ci sia il Vermeer che cercavamo? Sì, “buscar”, cioè cercare il Vermeer de “La ragazza con l’orecchino di perla”: Restituire il mondo al volto della sua presenza.    
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto