CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Sanità: bene la settimana cardiologica

Sanitā: bene la settimana cardiologica

18 Feb 2010

Successo per la settimana cardiologica che, per la prima volta, ha coinvolto anche l'ospedale Santa Maria di Borgotaro

Bilancio più che positivo per la settimana della prevenzione cardiologica, a cui, per la prima volta, hanno aderito i servizi specifici dell’ospedale Santa Maria di Borgotaro e del distretto sanitario Valtaro – Valceno. Un0iniziativa articolata su diversi eventi, con l’obiettivo di costruire quella cultura della prevenzione che ha un valore determinante per questo tipo di patologie. “Il ruolo fondamentale del medico è la prevenzione – spiega Giovanni Delnevo, cardiologo – perché in questi ultimi decenni sono stati fatti enormi passi avanti nella terapia e nella diagnosi di queste malattie ma, per fare un passo ulteriore, che dia benefici in termini di riduzione anche della mortalità, bisogna puntare sulla prevenzione; è questo il grosso capitolo che dovremo affrontare nei prossimi anni, ciò che potrà dare benefici numerici più grandi, rispetto alla terapia.” Interessante l’incontro con gli studenti dell’istituto d’istruzione superiore Zappa Fermi, in cui è stata spiegata l’opportunità di adottare, già in giovane età, uno stile di vita atto a limitare la possibilità che, col tempo, possano insorgere problematiche di carattere cardiovascolare. Successivamente vi è stata una conferenza, per tutta la popolazione, sulle tematiche di carattere generale, riguardanti i fattori di rischio e le modalità di intervento, per ridurre la pericolosità, approfittando dell’occasione per presentare la rete dei servizi territoriali per la gestione dell’infarto miocardico acuto. “Siamo partiti da poco con questa iniziativa – termina Delnevo – quindi abbiamo spiegato come si deve affrontare il dolore toracico, come viene curato e in che termini.” Infine vi è stata la possibilità di sottoporsi, gratuitamente, ad una visita di prevenzione primaria; iniziativa che ha registrato un notevole afflusso di persone e che ha rilevato che “il trattamento che i pazienti ricevono dai nostri medici è positivo – sottolinea il cardiologo, Efrem Conversi - visto che i fattori di rischio nono sono così elevati come invece ci aspettavamo.”
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto