CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Frane: ancora a senso unico alternato sulle sp 359 e 28

Frane: ancora a senso unico alternato sulle sp 359 e 28

22 Mar 2018

La Provincia e la Preotezione civile continuano il monitoraggio 

Il maltempo pare non voler concedere nessuna tregua. Marzo, ormai arrivato al 21esimo giorno,il primo di primavera, risulta essere il più freddo degli ultimi 30 anni,con la neve che anche la scorsa notte ha imbiancato la Valtaro e la Valceno. E che, insieme alle piogge torrenziali degli ultimi giorni e delle abbondanti precipitazioni nevose, sta creando seri problemi. Da noi l’attenzione è rivolta alle frane:a quelle già in atto e a quelle che potrebbbero rimettersi in movimento. La Regione Emilia-Romagna ha inviato al governo la richiesta di "stato di emergenza nazionale" per l’ondata di maltempo . In tutto il territorio regionale è di quasi 115 milioni di euro la stima dei danni segnalati da Comuni, Province, Servizi tecnici regionali, Consorzi di bonifica e gestori dei servizi pubblici. Parma e provincia segnalano danni per9.5 milioni di euro.„“I nostri tecnici sono tutti costantemente impegnati per monitorare i movimenti  delle frane in atto, e per tamponare l’emergenza – spiega il Delegato provinciale alla Viabilità Giampaolo Serpagli –Attendiamo che il bel tempo ci consenta interventi più decisivi, che in alcuni casi sono già programmati. Intanto abbiamo già avanzato quattro richieste di finanziamenti di somma urgenza all’Agenzia regionale per la Protezione Civile e ci teniamo in stretto contatto con l’Assessore Regionale Paola Gazzolo”. I movimenti franosi che impensieriscono di più, al momento, sono quelli sulla Sp 359 Salsomaggiore – Bardi in località Masanti,dove si viaggia ancora a senso unico alternato e dove continua il monitoraggio,anche notturno, con una torre faro. La frana, con un fronte di circa 15 metri, fa davvero paura, anche a causa delle avverse condizioni meteo e la Provincia viene supportata, in queste operazioni, dagli uomini della Protezione civile. Impensierisce anche il movimento franoso sulla Sp 28 di Varsi, dove continua il senso unico alternato con semaforo. Anche questa-spiegano gli addetti-  è una situazione complessa, poiché siamo di fronte ad una frana stretta ma molto alta, da cui scendono continuamente terra e detriti. Si continua a lavorare con l’escavatore, per tenere pulita e percorribile la strada, sperando che il maltempo conceda al più presto una tregua. Gli operatori della Provincia stanno facendo degli accertamenti tecnici per capire come effettuare l’intervento di messa in sicurezza dei due cedimenti.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto