CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Frane: ancora a senso unico alternato sulle sp 359 e 28

Frane: ancora a senso unico alternato sulle sp 359 e 28

21 Mar 2018

Continua il monitoraggio in queste ore di maltempo

Sono parecchie le frane attive sulle quali è impegnato in questi giorni il Servizio Viabilità della Provincia di Parma, insieme a una serie di interventi minori su tutto il territorio che si stanno effettuando per regimentare le acque superficiali, col ripristino del reticolo scolante, per evitare ulteriori danni al patrimonio viario dell’Ente. Le strade provinciali al momento sono tutte percorribili, ma si segnala che è chiuso il Passo del Cirone, a 2 km dal passo, nella Provincia di Massa Carrara.   “I nostri tecnici sono tutti costantemente impegnati per monitorare i movimenti delle frane in atto, e per tamponare l’emergenza – spiega il Delegato provinciale alla Viabilità Giampaolo Serpagli –Attendiamo che il bel tempo ci consenta interventi più decisivi, che in alcuni casi sono già programmati. Intanto abbiamo già avanzato quattro richieste di finanziamenti di somma urgenza all’Agenzia regionale per la Protezione Civile e ci teniamo in stretto contatto con l’Assessore Regionale Paola Gazzolo.”   Di seguito un aggiornamento sulle grosse frane attive per le quali è stato richiesto il finanziamento.   La Sp 359 Salsomaggiore – Bardi in località Masanti è ancora percorribile solo a senso unico alternato. La situazione al momento sembra assestata, dopo che lo scorso lunedì 12 marzo una frana di piante, terra e detriti, con un fronte di circa 15 metri, si è abbattuta sulla carreggiata, invadendola in parte nel tratto che collega Ponteceno allo stabilimento Norda. Gli operatori della Provincia stanno monitorando la situazione, e domani (mercoledì 21 marzo) sarà effettuato un altro sopralluogo tecnico. Sono previste opere di brillamento, entro la fine della settimana o all’inizio della prossima, tempo permettendo, poi si procederà con il disgaggio del versante, la pulizia e la messa in sicurezza per riaprire completamente la strada.   Sulla Sp 28 di Varsi resta il senso unico alternato con semaforo. Si tratta di una situazione complessa, una frana stretta ma molto alta, da cui scendono terra e detriti. Sul posto è ancora presente l’escavatore, per tenere sempre pulita la strada. Gli operatori della Provincia stanno eseguendo alcuni accertamenti tecnici per verificare come effettuare l’intervento di messa in sicurezza dei due cedimenti.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto