CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Controlli a tappeto da parte dei carabinieri di Borgotaro

Controlli a tappeto da parte dei carabinieri di Borgotaro

15 Feb 2018

In occasione del Carnevale

 La Compagnia carabinieri di Borgo Val di Taro, in occasione delle manifestazioni legate al Carnevale, conclusosi martedì notte, ha predisposto, per tutta la durata della manifestazione, numerosi servizi che hanno visto coinvolti  tutti i Reparti dipendenti. Ogni notte, circa 12 militari, hanno pattugliato il territorio Borgotarese al fine di garantire una cornice di sicurezza ai vari eventi, oltre a controllare i conducenti delle autovetture al fine di impedire la guida a soggetti in stato di ebbrezza, nonché per frenare lo spaccio di stupefacenti. 87 i controlli “alcoltest” effettuati; 559 le persone identificate; 421 i veicoli controllati, 41 le contravvenzioni elevate per violazioni al Codice della Strada; 9 le patenti di guida ritirate (tutte in relazione alla guida in stato di ebbrezza), 6 le persone trovate positive all’alcooltest con un tasso superiore a 0.80 e quindi denunciate in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma: un parmigiano di 38 anni , impiegato, sorpreso con un tasso alcolemico pari a 1.31; tre borgotaresi di 42, 61 e 68 anni, la prima una donna alla quale è stata anche sequestrata l’autovettura, il secondo impiegato e il terzo pensionato,  trovati positivi con tasso pari a 2.1 - 1.40 - 1.24; un rappresentante di Parma di 51 anni con tasso pari a 1.01; infine una ragazzo, sempre di Borgo Val di Taro, di 33 anni con il più alto tasso alcolemico tra i conducenti controllati,  pari a 2.39. 3 le persone trovate positive all’alcooltest con un tasso inferiore a 0.80 (segnalate in via amministrativa alla Prefettura) il primo di Solignano con un tasso alcolemico pari a 0.75; il secondo di Berceto con un tasso alcolemico pari a 0.71; il terzo di Borgo Val di Taro con un tasso alcolemico pari a 0.80; i primi due di 48 anni e il terzo di 42 anni, tutti  operai; 10 le persone trovate in possesso di stupefacenti e segnalate alla Prefettura per uso personale. 9 giovani sono stati trovati in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana ed un altro, invece, di una dose di cocaina; giovani provenienti alcuni dalla Toscana, altri dalla citta di Parma, i restanti di Borgotaro, Solignano e Berceto. Sequestrati 15 grammi hashish, 20 grammi di marijuana  e 2 grammi di cocaina. 3 ventisettenni di Pontremoli sono stati sanzionati per ubriachezza molesta, in quanto disturbavano i passanti ed il traffico veicolare; dovranno pagare una sanzione di euro 300. In ultimo, un giovane di 19 anni di origini marocchine, residente a Parma, in evidente stato di agitazione psico fisica, derivante dall’abuso di alcoolici,  è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma in quanto opponeva resistenza al controllo dei  militari operanti.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto