CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Berceto: Lucchi replica al Pd sul tema della gestione delle acque

Berceto: Lucchi replica al Pd sul tema della gestione delle acque

15 Feb 2018

"Vogliono che torniamo con Montagna 2000"

Contrariamente ai Sindaci del PD, dell’alta Valle del Taro e del Ceno, che non hanno mai accolto le richieste dei cittadini, dei comitati, delle petizione, che chiedevano, come a Berceto, un referendum comunale o consigli comunali aperti sulla gestione dell’acqua, l’Amministrazione Comunale di Berceto, nonostante il referendum (82% dei cittadini a favore sul 52% dei votanti), nonostante 8 consigli comunali sul tema: gestione dell’acqua comunale e 14 riunioni pubbliche dal 2009 a oggi, ha aderito subito alla richiesta del Circolo PD di Berceto di tenere un’ulteriore consiglio comunale (il nono) aperto sui problemi dell’acqua. Consiglio Comunale Aperto fissato per sabato 7 aprile.

Questa decisione ha fatto, in pratica, imbufalire quanti detengono il Circolo PD di Berceto. Avrebbero preferito, evidentemente, un diniego dell’Amministrazione. Del resto alcuni di loro sono gli stessi che per cedere la rete idrica a Montagna 2000 non hanno ritenuto opportuno fare neppure una riunione per informare i cittadini. Del resto dal 1990 al 2004 non è stata fatta neppure una riunione pubblica su nessun argomento e dal 2004 al 2009 solo due riunioni e in una di queste il pubblico non poteva intervenire.

Questa opposizione, inoltre, pur avendo sempre votato contro alla gestione comunale dell’acqua (otto votazioni) vorrebbe far credere che non vuole ritornare a Montagna 2000. Cosa, desiderio, auspicio, invece evidente.

Evidente, inoltre, il dispiacere dell’opposizione, che l’Amministrazione Comunale di Berceto, forte dei dettati Costituzionali e del Collegato Ambientale (Legge dello Stato dal 22 dicembre 2015) continuerà a gestire il Sistema Idrico Integrato anche dopo il 7 aprile e lo farà per sempre se ci saranno sempre sindaci che vorranno fare gli interessi di Berceto, soprattutto delle giovani generazioni, e non gli interessi di Borgotaro.

Sempre l’opposizione si mostra preoccupata inventandosi, però, la preoccupazione. Mentendo sapendo di mentire dicono che il Comune dovrà risarcire Montagna 2000. Le carte, presso i Tribunali, conferiti da tempo, dicono il contrario. E’ Montagna 2000 che deve risarcire il Comune di Berceto e la somma è consistente. Questo consistente debito di Montagna 2000 nei confronti di Berceto e dei bercetesi invece non preoccupa per nulla l’opposizione del Circolo PD di Berceto visto che il danno per i bercetesi è consistente e abbiamo subito, sempre come bercetesi, gravi ingiustizie.

Sarebbe bene non essere ambigui e sostenere le proprie idee e punti di vista: IL PD, DI BERCETO, VUOLE CHE MONTAGNA 2000 TORNI A BERCETO E AVREBBE PIACERE CHE IL COMUNE DI BERCETO FOSSE PUNITO E DESSE, ADDIRITTURA, DEI SOLDI, A QUESTA SOCIETA’ CHE HA DERUBATO BERCETO FINO AL SETTEMBRE 2015.

Tanto piacere che in giro, per il paese, racconta che i soldi che abbiamo ripreso dallo Stato (500.000 euro) Unico Comune in Italia per il motivo che abbiamo fatto valere, dobbiamo darli a Montagna 2000. Sono falsità che umiliano non solo la verità ma il buon senso. Luigi Lucchi SINDACO

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto