CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Basket: l'Artarredo perde con il Salsomaggiore

Basket: l'Artarredo perde con il Salsomaggiore

08 Feb 2018

A Palaraschi, per 70 a 64

Al Palaraschi arriva il Salsomaggiore e come sempre è pura rivalità. I termali scendono in campo con una formazione ridotta a otto uomini e probabilmente per questo motivo e per dosare le energie impostano una gara tutta a zona cosa che a fine partita li premierà. La prima frazione di gioco vede uno straripante Leonardi infilare tre bombe consecutive mentre per il Salso Maccini e Avanzini mettono la loro esperienza sul campo per contenere i ragazzi di coach De Martino e chiudere sul punteggio di 15 pari il primo quarto. Bella partita, il numeroso pubblico sugli spalti si diverte, la gara è sempre viva con Leonardi che continua a infilare la retina e Avanzini che risponde per il Salso. La zona degli ospiti rallenta il ritmo della gara che l'Artarredo vorrebbe invece tenere alto, Berni e Beccarelli lottano a rimbalzo,Verti distribuisce il gioco e così l'Artarredo va al riposo lungo in vantaggio 27 a 25. Come spesso accade in questa stagione il ritorno in campo dell'Artarredo non è per niente efficace, cala l'intensità, si fanno alcuni errori che permettono al Salso di allungare con un Maccini che tiene i suoi in partita e li porta a chiudere il quarto avanti 42 a 36. Il grande lavoro svolto però dal duo De Martino, Picelli nel far crescere i loro ragazzi continua ed il quarto periodo ne è la prova, l'Artarredo reagisce e piano piano rimonta, Baldi scatenato infila triple da ogni dove, Berni recupera palle e in contropiede realizza, Verti e Leonardi bucano la zona ospite per il sorpasso a pochi secondi dalla fine. Sul più tre per l'Artarredo a 15 secondi dalla fine la palla giunge ad Avanzini che con grande malizia e mestiere si libera del suo uomo e infila la bomba del pareggio. L'ultimo tiro per i ragazzi dell'Artarredo non va a segno e quindi si apre la strada all'over time. Gasparini e Leonardi provano a tenere in corsa i padroni di casa ma per il Salso il solito Avanzini, Cigala con una bomba, Aimi e Besagni respingono l'ultimo tentativo di un Baldi preciso ai liberi. Vince Salso ma per l'Artarredo gran bella partita in vista dei prossimi impegnativi incontri.

 

 

Prossimo turno di riposo per l' Artearredo mentre per Salsomaggiore gara casalinga con il Vico.

 

 

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto