CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Berceto: botta e risposta tra PD e sindaco sulla gestione dell'acqua

Berceto: botta e risposta tra PD e sindaco sulla gestione dell'acqua

31 Gen 2018

PD:"Non vorremmo ritrovarci in mutande!"

Quale beneficio porterà la guerra per l’acqua del sindaco Lucchi? - si chiede in un comunicato il Circolo PD di Berceto -

Di ritrovarsi, come in tutte le guerre, in braghe di tela!

Nel Consiglio Comunale del febbraio 2017 per chiarire la questione acqua il gruppo di minoranza richiedeva un Consiglio Comunale straordinario con la partecipazione di Montagna 2000. Il Sindaco rifiutava il confronto dicendo di non aver nulla da chiarire.

Ora siamo a conoscenza che la questione è piuttosto seria e sarebbe stato opportuno chiarirla: la gestione del servizio del Comune non è mai stata autorizzata dalla Regione Emilia-Romagna! Come fa a sostenere che il Collegato Ambientale del 22.12.2015 permetteva al Comune di gestire il servizio idrico?

Non era meglio informare in modo corretto i cittadini, senza campagne diffamatorie nei confronti della gestione di Montagna 2000, accusata di avere aumentato le tariffe di oltre il triplo?

Non si rende conto che distruggendo la credibilità di Enti, Istituzioni, Funzionari, Persone… contribuisce a creare un clima di sfiducia verso l’amministrazione pubblica, di cui Lui è un rappresentante. Sarebbe questa la buona politica: distruggere tutti i politici e amministratori pubblici?

Non ha mai pensato di aver tradito la fiducia dei suoi cittadini e di procurare seri problemi a chi, in buona fede, si è impegnato per la gestione del servizio.

Ora, addirittura, il Sindaco dichiara guerra allo Stato! e ci assicura che “a breve suoneranno le campane a festa per sottolineare una vittoria che sarà straordinaria” (Gazzetta di Parma, 18.1.2018).

Ci sembra indispensabile la convocazione di un Consiglio Comunale aperto (sulla base dell’art. 48 del Regolamento del Consiglio Comunale), che affronti il problema e che preveda la partecipazione dei vertici di Montagna 2000 al fine di avere un confronto e un’informazione corretta ed evitare che l’Amministrazione faccia scelte che inguaino ulteriormente la popolazione.

Non sarà meglio prendere le decisioni, responsabilmente, nel rispetto delle Leggi, in Consiglio Comunale?

Non vorremmo dopo la guerra dichiarata dal sindaco Lucchi ritrovarci in mutande.

Coerentemente – ribatte il sindaco Lucchi - il Pd è tornato a chiedere di ridare l’acqua a Montagna 2000. Lo ha sempre fatto e ha sempre votato contro alle tante delibere, in Consiglio Comunale, che intraprendevano azioni per tornare a gestire, come Comune, l’acqua. Ci sono state 8 votazioni in Consiglio Comunale, dal 2009 a oggi, e diverse assemblee pubbliche. Ad alcune di queste riunioni erano presenti i dirigenti di Montagna 2000. A Berceto, si ricorda, è stato tenuto anche un referendum in occasione delle passate elezioni politiche (febbraio 2013) e l’82% del 52% dei votanti ha chiesto al Comune di Berceto di gestire il Sistema Idrico Integrato. Mi chiedo – termina Lucchi - per curiosità, se un analogo referendum, che abbiamo fatto solo a Berceto (i cittadini per noi sono importanti) fosse fatto in altri Comuni i cittadini che cosa chiederebbero? Perché questo referendum non viene fatto?

 

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto