CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Caso Laminam: "Ausl Arpae e Comune non ci hanno ancora risposto"

Caso Laminam: "Ausl Arpae e Comune non ci hanno ancora risposto"

18 Gen 2018

L'associazione Per il futuro delle nostre Valli", chiede che non si deliberi la fase produttiva 2 e di conseguenza si blocchi la terza

L’ASSOCIAZIONE “Per il futuro delle nostre Valli – Ambiente, Salute e Vita” HA INVIATO LO SCORSO 13 DICEMBRE AD ARPAE, AUSL E COMUNE DI BORGOTARO, UNA LETTERA CHE HA, COME OGGETTO, caso LAMINAM, Richiesta Recepimento Contenuti Petizione/Appello e Diffida Associazione. Lettera protocollata in data 14 dicembre da Ausl e Arpae e in data 18 dicembre dal Comune. Tutti e tre gli enti, ad oggi, sottolinea l’associazione, non ci hanno ancora inviato una risposta

Il presidente dell'associazione, Corrado Seletti, a nome e per conto dei firmatari della PETIZIONE / APPELLO e dei firmatari della DIFFIDA, invita gli ENTI in indirizzo a porre perentoria attenzione al contenuto dei documenti stessi nella prossima Conferenza dei Servizi, documenti già in Vostro possesso, in quanto per tempo debito protocollati; in particolare li si invita a farsi carico di tutte le osservazioni prodotte dall'associazione in merito alla tutela della SALUTE COLLETTIVA e dell' AMBIENTE circostante, con evidente riferimento alle zone limitrofe ed a quelle maggiormente esposte.

Nella missiva si invita il SINDACO, in sinergia con il DIRETTORE DI DISTRETTO, ad emanare il PARERE SANITARIO, obbligatorio per Legge nei termini di Valutazione Integrata di Impatto Ambientale e Sanitario;
ARPAE PR ad avviare procedura di VIA sull'intero impianto;
SINDACO ed ARPAE a valutare la Compatibilità dell'impianto con il sito attuale;
ARPAE a monitorare costantemente, con strumentazione fissa e collegata in rete, le sostanze, prodotte dalla lavorazione, immesse in atmosfera, quali esse siano, comunicandone tipo e concentrazione;
ARPAE a comunicare il tipo e le materie prime immesse nel ciclo produttivo, cioè di non autorizzare l'utilizzo in % di fanghi tossici e/o nocivi od altre sostanze analoghe;
infine si invitano TUTTI gli ENTI preposti, viste le innumerevoli segnalazioni pervenute da un anno a questa parte, a non deliberare la FASE produttiva II° e di conseguenza il blocco della successiva FASE III°.

 


| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto