CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Borgotaro: Pierfrancesco Melley ha debuttato in un film americano

Borgotaro: Pierfrancesco Melley ha debuttato in un film americano

21 Nov 2017

La pellicola presentata nei piùimportanti Festival internazionali 

E’ STATO PRESENTATO NEI PIU’ IMPORTANTI FESTIVAL AMERICANI, AUSTRALIANI, CANADESI E, PER IL MERCATO EUROPEO IN SVIZZERA, IL FILM THE LITTLE HOURS, UNA GRANDE PRODUZIONE INTERNAZIONALE, BASATO SULLA PRIMA NOVELLA DEL TERZO GIORNO DEL DECAMERONE, LA CUI STORIA E’ STATA AMBIENTATA NEL TERRITORIO FIORENTINO, GIRATO IN TOSCANA, IN GARFAGNANA, NELL’ANTICO MANIERO DI MALASPINA DI FOSDINOVO. LA PELLICOLA HA VISTO LA PARTECIPAZIONE DEL BORGOTARESE PIERFRANESCO MELLEY, scelto tra centinaia di candidati proprio dal regista in persona, Jeff Baena. UN DEBUTTO CINEMATOGRAFICO IN GRANDE STILE, INSERITO IN UN CAST IMPORTANTE, CON ATTORI DEL CALIBRO DI JOHN C. REILLY, DAVE FRANCO, ALISON BRIE E AUBREY PLAZA. CON LORO, ALTRI ATTORI, MOLTO NOTI NEL CINEMA COMICO AMERICANO, VERE STAR DEL SATURDAY NIGHT LIVE. GIRATO NELL’aprile del 2016, PIERFRANCESCO TRASCORSE 13 ORE SUL SET, UNO DEI PIU’ BLINDATI IN ASSOLUTO, DA DOVE NON TRAPELAVANO NOTIZIE PER NESSUNO, TANTOMENO PER I GIRNALISTI APPOSTATI PER GIORNI IN CERCA DI NOTIZIE SULLA TRAMA O DI FUTO RUBATE. AMBIENTATO MEDIOEVO, VEDO PROTAGONISTA UN GIOVANE SERVITORE, in fuga dal suo padrone, CHE si rifugia in un convento pieno di monache emotivamente instabili. Introdotto come un uomo sordo muto, combattE per tenere la sua copertura mentre le suore cercano di resistere alla tentazione. IL FILM, PROIETTATO IN TUTTE LE SALE CINEMATOGRAFICHE AMERICANE, HA OTTENUTO BUONE RECENSIONI. PER IL GIOVANE MELLEY, CHE HA ESORDITO DAVANTI ALLA MACCHINA DA PRESA CON GRANDE NATURALEZZA, SI E’ TRATTATO DI UN BATTESIMO IN GRANDE STILE

 

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto