CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Sanità: oltre 2 milioni di euro all'ospedale Santa Maria di Borgotaro

Sanitā: oltre 2 milioni di euro all'ospedale Santa Maria di Borgotaro

24 Ott 2017

Per potenziamento e migliorie 

Si è tenuto venerdì 20 l'atteso Comitato di Distretto dei Sindaci “Valli Taro Ceno” , allargato alle Associazioni di Volontariato ed alle Organizzazioni Sindacali, con la presenza dell'Assessore Regionale alla Sanità , Sergio Venturi. Al Comitato ha partecipato anche il Senatore Giorgio Pagliari. Un Comitato caratterizzato da un intenso dibattito, centrato in particolare sulla questione “Punto Nascite”, dopo l'arrivo nelle scorse settimane del parere negativo del Ministero alla continuità di questo servizio negli Ospedali di Borgotaro, Castelnovo e Pavullo. Una decisione , questa, che è stata interpretata da tutti come un elemento fortemente negativo ed al quale è necessario dare una risposta molto forte per rilanciare , invece, l'attività dell'Ospedale “Santa Maria” e fugare le preoccupazione che , in questi casi, possono generarsi. “Già da diverso tempo , con i Sindaci , si erano elaborati progetti ed idee per ampliare l'attività del nostro Ospedale”, ha dichiarato il Presidente del Comitato, Sindaco di Borgotaro Diego Rossi, “ora è il momento di dare veloce concretezza e di andare anche oltre con rafforzamenti ulteriori. L'intervento sul Pronto Soccorso (500.000 euro di lavori di riqualificazione e l'assunzione di tre medici specializzati in “emergenza urgenza”, da integrare col reparto di Medicina), la completa riqualificazione del comparto operatorio (1.500.000 euro di investimenti strutturali), per permettere un consistente aumento dell'attività chirurgica ed ortopedica, l'avvio di un servizio di riabilitazione respiratoria (da aggiungere a quella cardiologica, già presente), il ripristino delle reperibilità cardiologiche, il miglioramento dell'accessibilità all'Ospedale : sono tutti investimenti in personale medico ed infermieristico, oltreché in strutture, che possono rappresentare un segnale forte di attenzione. A questo abbiamo aggiunto anche la richiesta di attivare almeno due letti di rianimazione: un investimento richiesto da tantissimo tempo me che, fino ad ora, non aveva mai trovato spazio: la terapia intensiva può consentire davvero di dare quella marcia in più a reparti come Ortopedia e Chirurgia che già hanno fatto bene in questi anni e che con questo supporto di sicurezza, possono davvero dare ancora di più. In questo modo possiamo tornare a ragionare di un prospettiva di qualità e di lungo periodo per il nostro Ospedale, come punto di risposta qualificata ai bisogni di salute dei cittadini del nostro territorio e di tutta la provincia.” L'Assessore Venturi, dopo aver nuovamente spiegato il percorso fatto sul Punto Nascita, ha dato garanzia sulle risorse richieste, sugli investimenti e si è impegnato sulla possibilità di realizzare nell'Ospedale di Borgotaro il servizio di rianimazione. “Vogliamo dare all'Ospedale di Borgotaro un futuro di grande qualità”, ha dichiarato Venturi, “Aggiungere una rianimazione significa potenziare l'attività chirurgica ed anche quella medica in emergenza. Altro che smantellare!”

 

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto