CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Punto Nascita: un pool di esperti chiede alla Regione di sospendere i parti

Punto Nascita: un pool di esperti chiede alla Regione di sospendere i parti

03 Ago 2017

Ma Bonaccini risponde picche

Non c'è pace per il punto nascita dell'ospedale di Borgotaro. Uno studio commisionato dalla Regione rimetterebbe, infatti, al centro dell'attenzione la sua permanenza, come quelle di Pavullo, Castelnovo Monti e Scandiano. In queste strutture, dove avvengono meno di 500 parti l’anno, una quarantina di esperti nella loro ultima relazione, datata luglio 2017,scrivono che "le risorse professionali sono insufficienti e inadeguate e non risultano sostenibili gli standard di sicurezza previsti" e chiedono, all’unanimità, alla Giunta Bonaccini, di sospendere i parti. La Regione, con una delibera del 24 luglio, ha preso atto della relazione degli esperti, ma ha chiesto al ministero della Salute l’esatto contrario, cioè una deroga per salvare i centri nel mirino, con la promessa di migliorarli. La commissione scrive che "le risorse professionali disponibili risultano insufficienti e inadeguate, in particolare per medici ostetrici e pediatri/neonatologi. La carenza si è ancora più aggravata nel 2016 e nei primi mesi del 2017. Allo stato attuale, non risultano sostenibili gli standard di sicurezza, in particolare la guardia attiva di 24 ore di ostetrica, ginecologo, anestesista e pediatra/neonatologo". Il sindaco di Borgotaro, Rossi, è tornato a difendere l'ospedale, spiegando che "complessivamente, al 30 giugno, soo stati fati 2.107 ricoveri, contro i 1.734 dell'anno precedente (+ 21,51 %). I dati reali testimoniano che le attività sono in crescita. Ciò è evidentemente frutto del lavoro, dell'impegno e delle professionalità messa in campo dagli operatori". Nel 2016 Borgotaro ha registrato 122 parti. Ad aggravare ulteriormente la situazione, secondo la commissione, vi sarebbe la "mancata disponibilità di giovani specialisti a prestare servizio in questi centri, considerati poco “attrattivi” per la modesta complessità assistenziale". La palla passa ora a Roma. 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto