CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



'Finalmente l'intervento di Soprip'

'Finalmente l'intervento di Soprip'

27 Lug 2010

PdL, UDC e 'Borgotaro verso un nuovo futuro' soddisfatti del tentativo in atto per salvare i posti di lavoro

Prendiamo atto con piacere che la politica e le amministrazioni pubbliche hanno iniziato a fare la loro parte nel tentativo di salvare i posti di lavoro nell'Alta Valtaro. La notizia che la Soprip si è resa disponibile per un consistente investimento nel polo produttivo di Bedonia, per favorire l'insediamento di una nuova azienda del settore ceramico, fa ben sperare per il futuro delle maestranze, di tutti i dipendenti cassintegrati e delle loro famiglie. Fa ben sperare per la ripresa economica della vallata. E' stata poi una buona cosa che nel Consiglio della Comunità Montana ci sia stata una condivisione quasi unanime della strada intrapresa. Finalmente la Soprip torna a fare la cosa per la quale era nata: essere lo strumento di supporto per lo sviluppo delle aree deboli della Montagna e della provincia. Noi del Pdl, Udc e Borgotaro verso il Futuro, da diversi anni, ben prima che esplodesse questa crisi globale, abbiamo sollecitato più volte, con documenti pubblici, il doveroso intervento della Soprip per il recupero, la bonifica e l'eventuale acquisto della Ceramica dismessa di Borgotaro. Ci è sempre stato risposto che l'operazione non era praticabile. Ora siamo contenti che Soprip, benchè tardivamente rispetto ai nostri solleciti, faccia quello che noi chiedevamo, e lo faccia sul polo di Bedonia. Noi, infatti, pensiamo che la chiusura della realtà produttiva di Bedonia sarebbe un gravissimo danno per tutta l'Alta Valtaro ed è quindi giusto e sacrosanto, in questo momento, impiegare lì tutte le risorse disponibili. Nella speranza che questo intervento non risulti tardivo, il nostro invito ai diretti attori politici sociali ed economici è quello di fare presto e bene per non rischiare di perdere l'opportunità del presente. Ma nel contempo invitiamo altresì gli stessi attori a tenere aperte altre prospettive diversificate, nella consapevolezza che oggi la crisi colpisce tutti e tutti, anche le piccole e medie  aziende artigiane, hanno bisogno di sostegno, e con la finalità che il momento più difficile di un settore  non abbia a trascinare nel tracollo economico e sociale l'intera vallata. Ci corre, inoltre, l'obbligo di ricordare che la Montagna tutta resta fortemente in debito di infrastrutture viarie e telematiche, senza le quali non le sarà mai possibile superare l'isolamento. In questo campo la politica locale e regionale ci sembra ancora sostanzialmente bloccata e inadeguata.  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto