CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: la capolista Felino ferma il Bardi

Calcio: la capolista Felino ferma il Bardi

04 Apr 2017

Stop anche della Valtarese

NELLA 27 GIORNATA DI 1 CATEGORIA , IL SOLIGNANO NON RIESCE AD ANDARE OLTRE IL PAREGGIO IN CASA DI UNA SQUADRA, LA POVIGLIESE, CHE ALLA VIGILIA PAREVA DECISAMENTE MENO OSTICA. LA RETE DEGLI OSPITI L’HA SEGNATA, AL 33 DEL PRIMO TEMPO, MONTALI, PORTANDO LA SUA SQUADRA IN VANTAGGIO. I PADRONI DI CASA HANNO RISPOSTO, PAREGGIANDO, AL 29° DELLA RIPRESA. E' COMUNQUE UN PUNTO IMPORTANTE QUELLO MESSO AL SICURO DAGLI UOMINI DI TAVERNA. DOCCIA FREDDA PER LA VALTARESE, FERMATA IN CASA DEL REAL VAL BAGANZA PER 2 RETI A 1. UNA PARTITA CHE LA VALTARESE AVREBBE POTUTO, SEMPRE SULLA CARTA, VINCERE AGILMENTE, VISTO IL DIVARIO TRA LE DUE COMPAGINI. MA IL VERDETTO DEL CAMPO E’ STATO, INVECE, UN ALTRO. ALLO SCADERE DEL PRIMO TEMPO I PADRONI DI CASA SONO IN VANTAGGIO PER 2 A 0. NELLA RIPESA, AL 19° E’ MORI A SEGNARE LA RETE CHE ACCORCIA LE DISTANZE, MA ORMAI E’ TROPPO TARDI. LA SQUADRA DI SIPONE CERCA DI RAGGIUNGERE IL PAREGGIO, MA LA DIFESA DEI PADRONI DI CASA NON LASCIA PASSARE NESSUNO E L'INCONTRO SI CHIUDE COSI'. STESSO DISCORSO PER IL MATCH TRA BORGOTARO E CASALESE: IN POCHI AVREBBERO SCOMMESSO SULLA VITTORIA DEI PADRONI DI CASA CHE, INVECE, HANNO TIRATO FUORI LA GRINTA E BATTUTO, SEPPUR DI MISURA, PER 1 RETE A0, I TEMIBILI AVVERARI. DOPO UN PRIMO TEMPO CHIUSO A RETI INVIOLATE, NELLA RIPRESA, AL 35°, CI PENSA BONGI A PORTARE IN VANTAGGIO I SUOI. VITTORIA CHE, PER IL BORGOTARO, VALE DAVVERO TANTO. SCONFITTA PREANNUNCIATA, INVECE, PER IL BARDI , STRAPAZZATO DALLA PRIMA DELLA CLASSE, IL FELINO, PER 3 RETI A 1.SI CAPISCE SUBITO CHE LA PARTITA, PER I RAGAZZI DI MISTER GRILLO SARA’ TUTTA IN SALITA: I PADRONI DI CASA, INFATTI, VANNO SUBITO A SEGNO. NELLA SECONDA FRAZIONE DI GIOCO AL 26, ARRIVA IL MOMENTANEO 2 A 0. I BARDIGIANI NON DEMORDONO, SERRANO LE FILA E, DOPO UN MINUTO, GRAZIE A MARC BORELLA, ACCORCIANO LE DISTANZE. SUL 2 A 1, E’ ANCORA IL FELINO A CERCARE E TROVARE LA RETE DEL DEFINITIVO 3 A 1. DOMENICA PROSSIMA SARA’ DERBY TRA LA VALTARESE, FERMA AL 5 POSTO, A 46 PUNTI ED IL SOLIGNANO, CHE INVECE E’ 10; IL BORGOTARO, 11 A 39 PUNTI, OSPIERA’ IN CASA LA CAPOLISTA FELINO, IN UNO DEGLI INCONTRO SICURAMENTE PIU’ DURI DI TUTTA LA STAGIONE. CHISSA’ SE RIUSCIRA’ A SORPRENDERCI ANCHE QUESTA VOLTA! INFINE IL BARDI, 6 POSIZIONE E A CACCIA DI RISCATTO, CI PROVERA’, IN CASA, CONTRO IL BOCA BARCO, CHE E’ 7°   PASSIAMO AI RISULTATI DI 2 CATEGORIA DOVE IL FORNOVO, CHE SICURAMENTE POTEVA OSARE DI PIU’, SI ACCONTENTA, INVECE, DI UN INCOLORE 0 A 0 CON LA CALESTANESE. SI E' TRATTATO DI UN INCONTRO EQUILIBRATO DOVE, DOPO UNA RETE SFIORATA DALLA CALESTANESE, IL FORNOVO SI DA UNA REGOLATA E VIGILA, NON ANDANDO OLTRE. LOTTA LA FOLGORE FORNOVO, ULTIMA IN CLASSIFICA, CON IL SIVIZZANO CHE, ALLA FINE VINCE, PER 3 A 2, MA DOPO UN INCONTRO DECISAMENTE RICCO DI AZIONI, RETI E BELLE TRAME DI GIOCO. GLI OSPITI PARTONO SUBITO FORTE, SEGNANDO LA RETE DEL VANTAGGIO, LA FOLGORE PERO' NON MOLLA E PER BEN DUE VOLTE VA IN RETE: AL 20 DEL PRIMO TEMPO, SU RIGORE, FIRMATO DA ANASTASIO, CHE AGGUANTA COSI' IL PAREGGIO E POI AL 30, CON VALLA, CHE FIRMA IL GOL DEL MMOMENTANEO SORPASSO. POI LA SUPERIORITA' DEL SIVIZZANO ESCE, MA LA FOLGORE NON SFIGURA. INFINE, COME ERA PREVEDIBILE ALLA VIGILIA DELL’INCONTRO, IL FORTE ARSENAL HA BATUTTO I PADRONI DI CASA DEL VALGOTRA, PER 1 RETE A 0. DOMENICA PROSSIMA ALTRO IMPEGNO DIFFICILE PER IL VALGOTRA CHE, FERMO AL 9 POSTO, SARA’ OSPITE DEL SAN LEO, SECONDO IN CLASSIFICA. IL FORNOVO, 5 POSTO, ANDRA’ IN CASA DEL MERCURY, CHE SI TROVA IN 11 POSIZIONE. INFINE L’ULTIMO IN CLASSIFICA, LA FOLGORE FORNOVO, SARA’ OSPITE DELLA CALESTANESE , 7.     IN TERZA CATEGORIA, NELLA 23 GIORNATA IL COMPIANO VIENE FERMATO IN CASA DALLA VIRTUS PER 2 RETI A 0. UN COLPACCIO, PER GLI OSPITI, CHE SI PORTANO A CASA TRE PUNTI, CHE GLI CONSENTONO DI PIAZZARSI AL TERZO POSTO DELLA CLASSIFICA. DOPO UN PRIMO TEMPO SENZA EMOZIONI, NELLA RIPRESA ARRIVANO LE DUE RETI, CHE SANCISCONO LA VITTORIA DELLA VIRTUS. IL COMPIANO PUO' RECRINIMARE SU UNA RETE SEGNATA, MA NON CONVALIDATA DALL'ARBITRO. FINISCE CON UN INCOLORE 0 A 0 L’INCONTRO TRA BEDONIESE E MONTEBELLO, ANCHE SE LE EMOZIONI NON SONO MANCATE. MA PER LA SQUADRA DI MOCELIN IL PUNTO GUARDAGNATO IERI SIGNIFICA PERDERE TERRENO E SCIVOLARE IN CLASSIFICA, LASCIANDOSI SUPERARE DALLA VIRTUS. TERRE ALTE BERCETO, INFINE, VIENE FERMATO IN CASA DA IL CASTELLO PER 2 RETI A 1. PIZZIGALLI E’ L’AUTORE DELLA RETE DEI PADRONI DI CASA. DOMENICA PROSSIMA TERRE ALTE BERCETO, 9 POSTO, SARA’ OSPITE DELLA FORTE VIRTUS, CHE E’ TERZA. SARA’ INVECE DERBY ACCESO TRA BEDONIESE , QUARTO POSTO IN CLASSIFICA, A 41 PUNTI E COMPIANO, CHE LA SEGUE AL 5 POSTO, A QUOTA 38
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto