CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Punto Nascita: il Comitato chiede incontro urgente all'assessore regionale Venturi

Punto Nascita: il Comitato chiede incontro urgente all'assessore regionale Venturi

30 Mar 2017

"Pronti a protestare davanti alla Regione"

Egr. Assessore Venturi,

lo scrivente Comitato Pro Ospedale di Borgotaro (costituitosi recentemente con l’adesione, ad oggi, di 1500 iscritti), rappresentato in questa missiva dai promotori: Marchini Rodolfo, Furnari Eleonora, Bertorelli Giulio, Meconi Giuseppina, Conti Giuseppe, Boffetti Ilona, Grilli Silvio, Avalli Luciano, Spagnoli Roberto, Rolandi Franco, Casella Mimmo, Delnevo Daniele, Vignali Salvatore, Zecchinato Mario, Davide Pattoneri, Rolandi Federico, Chiara Epis (donna incinta!), Chilosi Annamaria, Luciana Segadelli, Biagi Alessia, Wilma Giacopazzi, Cardinali Stefano,

CHIEDE di poterla incontrare urgentemente in Pubblica Assemblea a Borgotaro nella sede dell’Unione dei Comuni delle Valli Taro e Ceno, insieme agli altri amministratori che ci leggono per conoscenza, al fine di poterle sottoporre la necessità di salvaguardare il Punto Nascita dell’Ospedale Santa Maria di Borgotaro. Tale richiesta di Assemblea è motivata dalla notizia secondo la quale la Commissione Percorso Nascita Regionale avrebbe espresso di recente una proposta di chiusura.

Lei, sig. Assessore, più volte, aveva rassicurato la popolazione della Valtaro Valceno che ciò non sarebbe accaduto e lo aveva confermato nell’estate scorsa in occasione delle elezioni comunali a Borgotaro, vinte dall’attuale Presidente del Comitato di Distretto, Diego Rossi. Per questo, lo scrivente Comitato crede che sia molto importante, da parte nostra, sentire direttamente da lei che cosa è cambiato da allora ad oggi e quali scelte politiche in campo sanitario intende fare la Regione Emilia Romagna per garantire anche ai cittadini della Montagna il diritto sancito dall’art. 32 della nostra Costituzione. Chi vive nelle realtà disagiate come la nostra, a distanza anche di oltre 100 km da altri ospedali, non ha più il diritto alla salute e a nascere nella sua terra? Per noi SI’! Per altri, che magari considerano i nostri cittadini gente di serie B, forse NO.

 

Peraltro, il Comitato ritiene che l’Ospedale Santa Maria di Borgotaro, qualora fosse dotato delle attrezzature e delle professionalità necessarie, potrebbe dimostrare certamente altri numeri, visto che già oggi ha le potenzialità per servire un bacino d’utenza che va ben oltre i confini della Valtaro e Valceno e della stessa Regione Emilia Romagna!

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto