CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Roby Profumi: arriva Fritz, colpo di mercato!

Roby Profumi: arriva Fritz, colpo di mercato!

23 Lug 2010

La guardia ungherese primo acquisto del sodalizio borgotarese 

Importante colpo di mercato per la nuova Roby Profumi. Il sodalizio del presidente Delnevo, sbaragliando la concorrenza di diverse formazioni italiane e straniere, si è assicurata per la stagione 2010-2011 la guardia ungherese Judit Fritz. L'atleta magiara ha disputato l'anno precedente un ottima stagione nelle fila della Memar Reggio Emilia chiudendo la sua prima avventura italiana con percentuali di tutto rispetto: 15,9 punti a partita, 47% al tiro da due punti, 34% al tiro da tre. Se si aggiungono poi 5,6 rimbalzi  assieme a 3,4 palle recuperate a gara appare evidente come il nuovo acquisto della Roby Profumi rappresenti davvero una addizione importante per la stagione che sta per cominciare. Judit Fritz è nata a Budapest il 27 dicembre 1987, è alta 183 centimetri, dal 2005 è entrata in pianta stabile nelle nazionali ungheresi di categoria, partecipando con la Under 19 e la Under 21 ai campionati mondiali, con la Under 18 ai campionati europei. Nel 2006 con la nazionale Under 20 ha vinto la medaglia d’argento ai campionati europei. Nel 2007 con la nazionale di categoria ha partecipato al campionato del mondo in Russia ed al NEC Tournament raggiungendo le semifinali. Oltre che a giocare con la propria nazionale, i campionati 2006 e 2007 li ha disputati in America nella NCAA con la St. Francis di New York dove è andata a studiare. Tornata nel campionato Ungherese di serie A 2008 – 2009 con la propria società ha disputato 21 partite di stagione regolare, con una media di 30,5 minuti giocati ed una media punti di 13,4 punti a partita. L'arrivo di Fritz è il primo ma non l'unico colpo di mercato per la Roby Profumi; a breve la formazione del presidente Delnevo annuncerà anche l'arrivo di un nuovo play che andrà ad affiancare la capitana Iemmi nel ruolo di cervello della squadra. Sicuramente la volontà della dirigenza è di mettere a disposizione del riconfermatisssimo coach Iurlaro un rosa competitiva formata da un mix di atlete esperte della categoria e valide giovani, come Becci e D'Ambros, che potranno così crescere e migliorare al cospetto di persone che capaci di trasmettere i segreti di questo bellissimo sport.  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto