CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: "comandano" le squadre dell'Alta Valtaro

Calcio: "comandano" le squadre dell'Alta Valtaro

13 Ott 2016

Sono tutte in testa ai rispettivi campionati

L'Alta Valtaro comanda in Prima B, Seconda C e Terza Parma!

"Non era mai successo di vedere le squadre dell'Alta Valtaro in testa ai rispettivi campionati. Valtarese Borgotaro conducono la classifica in Prima categoria, rispettivamente con 13 e 12 punti. La Valtarese è imbattuta e il suo rullino di marcia è da promozione, se si considera che in 5 partite ha vinto 4 volte e pareggiato una sola volta. Pareggio che è arrivato domenica contro il Sorbolo; una delle pretendenti la Promozione. 14 gol fatti e solo due subiti sono un bottino di tutto rispetto e la dicono lunga sulle potenzialità di questa squadra che a parte un innesto d'oltre "cortina", il bomber Mori, ha una rosa che proviene tutta dalla Valle. La media punti, se agganciata al girone di ritorno dello scorso Campionato ci dice che la Valtarese è la squadra da battere e che Mister Sipone è l'uomo giusto al comando. Magari è anche solo o quasi; ma comunque il bastone del comando ce l'ha ben stretto in pugno e fino ad ora ha dimostrato di saperlo usare. Il Borgotaro è ritornato in Prima Categoria dopo un purgatorio e un ridimensionamento durato qualche anno. Nessuno, neanche in Società, osava sperare in una partenza a razzo come quella che si è vista fin qui. Neppure la sconfitta a Solignano arrivata al 92°, dopo che i borgotaresi erano passati in vantaggio, ha scalfito la grande fiducia di cui si nutrono i ragazzi di Mister Cattani.Il calendario forse, ha un pochino favorito il Borgotaro, ma quella vittoria in trasferta sulla corazzata Sorbolo è un fiore all'occhiello davvero importante per questo gruppo di amici capitanati da un mister che con le sue "regole" ha permesso alla Società, di militare in un campionato importante come la Prima Categoria. Promozione dalla Seconda lo scorso campionato e partenza da grande squadra in questo! Il Valgotra comanda la Seconda categoria e questa, è davvero una grandissima sorpresa, poichè nessuno si sarebbe sognato di vedere i ragazzi del ritornato Cacchioli in testa alla classifica. Su cinque partite 4 vittorie e una sconfitta fanno la bellezza di 12 punti! Di queste vittorie ben tre sono state ottenute fuori casa, e per il Valgotra, che negli anni ha costruito le salvezze tra le mura amiche, è una grandissima novità!

In Terza Catergoria, come in Prima, la soddisfazione è doppia, e la lotta per il primato è divisa tra gli eterni nemici Compiano-Bedoniese! 13 punti in 5 partite, e fuga per entrambe, Astra permettendo, che ha una partita in meno e potrebbe arrivare anch'essa a quota 13! Per il Compiano l'arrivo di Albareni, nuovo allenatore della vicina Toscana, ex giocatore del Compiano, ed un trio d'attacco degno di nota, con trascorsi di "altra" Categoria, ne facevano la squadra da battere del campionato. Nel calcio mantenere le premesse-promesse di inizio campionato, non è facile, però il Compiano ci sta riuscendo. La Bedoniese, dopo la rinascita di un paio di stagioni fa, ha fatto passi giganteschi per arrivare ad essere competitiva. Un paese come Bedonia, e un campo come quello di Bedonia, meritano ben di più della Terza Categoria; i trascorsi storici sono un testimone che non va certamente ignorato e la nuova Società con passi che non travalicano la lunghezza della gamba, ha deciso di non ignoralo! Mocellin, antica Bandiera della Bedoniese che fu, è mister importante per i ragazzi di Bedonia, che con il Bomber ex Compiano Le Rose han trovato equlibrio e quindi punti.Ricapitolando, fa davvero strano vedere cinque squadre di una valle chiusa come quella della Valtaro comandare le rispettive classifiche. Se poi aggiungiamo che sono cinque su cinque, ecco che magari se ne capisce anche il motivo. La rivalità, non è poca cosa in montagna, specialmente nel calcio, e quindi c'è da pensare che le motivazioni siano alla base di questo risultato davvero incredibile e mai successo nella storia dell'Alta Valtaro. Sarà così fino alla fine? Difficile, ma non impossibile!



 


| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto