CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Petizione popolare per il Santa Maria: la Regione ne discuterà

Petizione popolare per il Santa Maria: la Regione ne discuterà

12 Ago 2016

Raccolte diverse migliaia di firme per il potenziamento dell'ospedale valtarese 

La sottoscrizione di diverse migliaia di cittadini valtaresi per la difesa dell’Ospedale di Borgotaro è stata recepita dalla Regione.

Alcuni giorni fa, al primo firmatario, prof. Rodolfo Marchini, è stato comunicato che l’Ufficio di Presidenza dell’Assemblea legislativa, con deliberazione n. 52 del 6 luglio 2016, ha dichiarato la sussistenza delle condizioni di ammissibilità della petizione, ai sensi dell’art. 16 dello Statuto.

Come si ricorderà, qualche mese fa, un gruppo di cittadini si era incaricato di organizzare banchetti e gazebo per sensibilizzare la cittadinanza sui rischi che stava correndo l’ospedale Santa Maria in relazione specialmente alla mancata sostituzione dei Primari (mancano ancora quelli di Medicina e di Chirurgia), alla chiusura del Punto Nascita, alla mancata attivazione di una Terapia intensiva postoperatoria.

Dell’argomento si era discusso a fondo anche nella recente campagna elettorale di Borgotaro e la lista “Cambiamo Borgotaro” aveva colto l’occasione per consegnare le firme raccolte ai vari consiglieri regionali dei partiti di Centrodestra. Ora le firme, grazie all’interessamento dei suddetti consiglieri regionali e del delegato on. Tommaso Foti, hanno preso forma di Petizione Popolare per il potenziamento dell’ospedale di Borgotaro (PR) e, in quanto tale, è stata iscritta all’odg (n. 2899) dell’Assemblea legislativa e assegnata all’esame della Commissione “Politiche per la Salute”.

Nel ringraziare pubblicamente i Consiglieri regionali Tommaso Foti di fratelli d’Italia, Fabio Rainieri della Lega Nord e il Coordinatore Provinciale di Forza Italia Fabio Callori, l’Associazione Uniti per la Valtaro auspica che il massimo organo regionale possa condividere tutti i punti qualificanti della richiesta e che tutti i consiglieri regionali, senza distinzioni di partito, si facciano ugualmente carico del potenziamento dell’ospedale di Borgotaro per dare certezza e futuro all’intero territorio valtarese.

 

UNITI PER LA VALTARO  

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto