CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Varano de Melegari: l'ex sindaco risponde sul castello

Varano de Melegari: l'ex sindaco risponde sul castello

26 Mag 2016

Bassi polemico con la nuova amministrazione

Non ho nessuna difficoltà a fare chiarezza sugli investimenti sul castello con date e numeri precisi, peraltro facilmente disponibili e verificabili in quanto atti ufficiali del Comune. Il vero problema però è che dopo un anno dall’insediamento della vostra Amministrazione, invece di parlare dei vostri progetti per il futuro del paese, di dare conto delle vostre azioni, chiedete a noi spiegazioni sull’attività svolta negli anni precedenti. Comincio a pensare che per qualcuno di voi sia particolarmente difficile capacitarsi dell’intensa e proficua attività della precedente amministrazione. Non so se per qualcuno di voi attaccare in modo volgare e rozzo la mia persona è diventata un’ossessione, sinceramente poco mi importa, e se questo qualcuno con la sua arroganza e prepotenza pensa di intimidirmi ha sbagliato bersaglio. Per me e l’amministrazione precedente parlano i fatti e non le chiacchiere, le falsità, gli argomenti ingannevoli che vengono propagandati ancora oggi. E’ inutile e ridicolo da parte vostra polemizzare con la minoranza che sta semplicemente svolgendo il proprio ruolo di stimolo e di controllo. Richiedere informazioni su delibere e determine ambigue e contradditorie è nelle prerogative della minoranza. Prassi vorrebbe che la maggioranza o chi per essa rispondesse alle richieste nel merito delle domande poste . Non si dica che la minoranza non fa proposte, sulla Casa Protetta e sull’ambulatorio pediatrico abbiamo fatto proposte serie e concrete non così le vostre risposte . In ogni caso per rispetto dei cittadini ed a futura memoria ricordo che sul Castello gli investimenti attivati dalla mia Amministrazione ammontano complessivamente ad Euro 934.400. Di questi 716.423 sono stati finanziati con contributi a fondo perduto ottenuti dal Governo, dalla Regione tramite bandi europei, dalla Provincia, da Fondazioni Bancarie senza nessun esborso per le casse comunali. I fondi ordinari messi a disposizione dal Comune ammontano ad Euro 141.784 e di questi ultimi 45.441 euro sono quelli attivati tramite accensione di un mutuo che scade nel 2028 ed una rata annuale di euro 3.458. Un‘ amministrazione seria ed attenta e con un minimo di oggettività, dovrebbe solo ringraziare chi li ha preceduti, perché si ritrovano una struttura restaurata e agibile in diverse parti, dotata dei servizi indispensabili per un utilizzo ottimale, e quindi nelle condizioni di poter finalmente avviare una programmazione di lungo periodo. Continuare a rimarcare l’incasso netto delle precedenti gestioni senza precisare che per il Comune non vi erano oneri aggiuntivi per le pulizie, per la cura del verde, per gli allestimenti, è ingannevole e dimostra solo la paura di confrontarvi sulle cose concrete e verificabili. Senza dimenticare che sono state organizzate decine di mostre ed eventi tutte a carico del gestore, sono stati effettuati servizi televisivi sulle reti nazionali, matrimoni, convegni, installati musei permanenti, realizzata la biblioteca comunale. La propaganda menzognera è tipica di chi non ha argomentazioni. Avete fatto una scelta diversa dalla nostra ed è legittimo, come è legittimo avanzare da parte nostra delle perplessità. Vedremo se la nuova modalità gestionale porterà un vantaggio significativo oppure no, è fuorviante fare paragoni impropri e privi di riscontro.   Chiedete un confronto costruttivo, ma di fronte a semplici richieste di informazioni anziché rispondere nel merito, insultate e offendete, non credo sia questo un modo corretto per avviarlo. Luigi Bassi
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto