CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: domenica ultima giornata per la Prima categoria

Calcio: domenica ultima giornata per la Prima categoria

12 Apr 2016

Non sono ancora matematicamente salve Valtarese e Bardi 

  NELLA 29° GIORNATA DI PRIMA CATEGORIA, LA PENULTIMA DI CAMPIONATO, LA VALTARESE COMBATTE CONTRO IL SORBOLO, MA NON RIESCE A SCONFIGGERLO E SI COMPLICA LA VITA. DOPO UNA GARA BELLA E RICCA DI GOL, 5 IN TUTTO, I RAGAZZI ALLENATI DA SIPONE CEDONO LE ARMI, SENZA CHINARE LA TESTA, AI PIU’ FORTI AVVERSARI, CHE VINCONO PER 3 A 2. IN RETE SONO ANDATI DELGROSSO E GHIRARDI. CON LA FORZA DELLA DISPERAZIONE, IL FORNOVO, IN CASA, HA BATTUTO L’ORMAI RETROCESSO SANT’ILARIO PER 3 RETI A 0. IL FORNOVO NON NAVIGA IN BUONA ACQUE, ESSENDO TERZULTIMO, MA IERI HA DATO PROVA DI AVERE GRINTA E DESIDERIO DI NON MOLLARE, IN ATTESA DEL VERDETTO FINALE. FESTA PER LA MATEMATICA SALVEZZA RIMANDATA PER IL BARDI, CHE IERI E’ STATO BATTUTO, IN CASA DEL LESIGNANO, PER 3 A 1. NON C'E' STATA STORIA, I PADRONI DI CASA HANNO MERITATAMENTE VINTO. IL BARDI NON E' QUASI MAI ENTRATO IN PARTITA, AD ECCEZIONE DEI PRIMI 10/15 MINUTI DI ENTRAMBI I TEMPI DOVE LA SQUADRA DELLA VALCENO AVREBBE POTUTO ANCHE ANDARE IN VANTAGGIO. ED INVECE A SEGNARE PER PRIMA E' LA SQUADRA DI CASA, AL 40° DEL PRIMO TEMPO. NELLA RIPRESA NON CAMBIA NULLA: IL LESIGNANO HA ANCORA FAME DI GOL, A DIFFERENZA DEL BARDI E AL 15° SEGNA IL 2 A 0. PASSA UN QUARTO D'ORA ED E' ANCORA IL LESIGNANO AD INFILARE LA RETE DEGLI OSPITI PER IL 3 A O. BARDI SPIAZZATO E STORDITO, CHE FATICA A REAGIRE. LO FA, AL 38° CON DIEGO BELLI, CHE SEGNA IL GOL DELLA BANDIERA. PER IL BARDI INCONTRO DA DIMENTICARE E VOLTARE SUBITO PAGINA. INFINE, BATTUTA D’ARRESTO PER IL SOLIGNANO CHE, IN CASA, HA CEDUTO AL BIANCAZZURRA PER 2 A 1. DOMENICA PROSSIMA, ULTIMA DI CAMPIONATO, IL BARCACCIA, 43 PUNTI, OSPITERA’ IL SOLIGNANO, CHE E' SALVO, CON I SUOI 38 PUNTI; LA POVIGLIESE, 42 PUNTI, SE LA GIOCHERA’ CON IL FORNOVO, 27 PUNTI, TERZULTIMO POSTO IN CLASSIFICA E SPERANZA DI SALVEZZA APPESA AL LUMICINO. DEVE INFATTI NON SOLO VINCERE, MA SPERARE NEI PASSI FALSI DI VALTARESE, BARDI E LESIGNANO. LA VALTARESE 34 PUNTI, ANCORA NON MATEMATICAMENTE AL SICURO, GIOCHERA’ COL FELINO, PLACIDAMENTE AL SICURO AL 6 POSTO CON 45 PUNTI. AI RAGAZZI DI MISTER SIPONE OCCORRE ASSOLUTAMENTE VINCERE, PER NON RISCHIARE DI DOVER SPAREGGIARE COL FORNOVO, PER L'ULTIMO POSTICINO LIBERO, IL TERZO, PER LA RETROCESSIONE. INFINE IL BARDI, 2 PUNTI IN PIU’ DELLA VALTARESE, OSPITERA’ IN CASA LA MELETOELSE, CHE SI TROVA IN PENULTIMA POSIZONE E, INSIEME AL FANALINO DI CODA, SANT’ILARIO, E’ GIA’ RETROCESSO IN SECONDA CATEGORIA. AL BARDI SERVE ASSOLUTAMENTE FARE ALMENO UN PUNTO, PER AVERE LA MATEMATICA CERTEZZA DELLA SALVEZZA. PASSIAMO AI RISULTATI DELLA 21° GIORNATA DI SECONDA CATEGORIA. BOCCATA D’OSSIGENO PER LA FOLGORE FORNOVO CHE, NEL DERBY DELLA VALTARO HA BATTUTO IERI IN CASA IL COMPIANO, PER 2 A 1. COMPIANO SEMPRE PIU’ NELLE SABBIE MOBILI, IN PENULTIMA POSIZIONE, MENTRE IL FORNOVO E’ USCITO DAL TRIO DELLE SQUADRE A RISCHIO RETROCESSIONE. OCCASIONE PERSA PER IL BORGOTARO CHE IERI, CON IL LEMIGNANO, NON HA SAPUTO ANDARE OLTRE L’1 A 1 CON IL LEMIGNANO. VITTORIA FACILE, INFINE, PER IL VALGOTRA, CHE HA BATTUTO IN CASA L’ULTIMA DELLA CLASSIFICA, L’AUDACE, PER 1 A 0. DOMENICA PROSSIMA LA SECONDA IN CLASSIFCA, IL BORGOTARO, OSPITERA’ AL CAPITELLI FRAORE, CHE SI TROVA IN 7° POSIZIONE; IL COMPIANO, PENULTIMO CON 21 PUNTI, SE LA VEDRA’ IN CASA DELL’ARSENAL, CHE E’ 10°, CON 27 PUNTI, MENTRE LA FOLGORE FORNOVO, 11 POSTO, 25 PUNTI, SARA’ SUL CAMPO DEL SIVIZZANO, CHE E’ 8°, MENTRE IL VALGOTRA, 9°, GIOCHERA’ CONTRO LA 4° IN CLASSIFICA, LA CALESTANESE. E PER FINIRE I RISULTATI DELLA TERZA CATEGORIA, 23° GIORNATA DI CAMPIONATO. L’ULTIMA IN CLASSIFICA, LA DINAMO SOLIGNANO, E’ STATA FERMATA ANCORA UNA VOLTA: A BATTERLA LA COOPNORDEST CHE HA VINTO PER 3 RETI A 1; PER LA DINAMO HA SEGNATO MOIA, SU RIGORE. NON E’ ANDATA OLTRE IL PAREGGIO LA BEDONIESE CON IL SALA BAGANZA. 1 RETE A TESTA PER LE DUE COMPAGINI, A SEGNO, PER LA BEDONIESE, LE ROSE, SU RIGORE. INFINE, UN PUNTO A TESTA ANCHE PER TERRE ALTE BERCERO E VIRTUS, CHE HANNO CHIUSO L’INCONTRO SULL’1 A 1. PER LA SQUADRA DEL BERCETO IN RETE E’ ANDATO BRUNI. NELLA PROSSIMA GIORNATA, LA BEDONIESE E TORRILE SAN PAOLO SI SCONTRERANNO AD ARMI PARI; ENTRAMBE LE SQUADRE, INFATTI, SI TROVANO IN 6° POSIZIONE, CON 52 PUNTI. L’ULTIMA DELLA CLASSIFICA, LA DINAMO SOLIGNANO, NON DOVREBBE CREARE ALCUN PROBLEMA AL SALA BAGANZA CHE SI TROVA AL 13° POSTO E CECHERA’ DI RISALIRE ULTERIORMENTE. INFINE, TERRE ALTE BERCETO, 12 PUNTI, 29 PUNTI, SARA’ SUL CAMPO DEL CARIGNANO, CHE SI TROVA AL 5 POSTO, CON 48 PUNTI    
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto