CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: La Valtarese batte la seconda in classifica

Calcio: La Valtarese batte la seconda in classifica

30 Nov 1999

E abbandona la terzultima posizione in classifica

Alla fine la Federazione Italiana Gioco Calcio di Parma ha deciso di sospendere tutte le partite anche di Seconda e Terza categoria dopo aver, nel tardo pomeriggio di venerdì, sospeso tutte gli altri campionati. In campo, per quanto riguarda la Valtaro e la Valceno, solo le squadre che militano in Prima categoria. Non tutti scontati i risultati della 25° giornata di campionato, a partire dalla bellissima vittoria ottenuta, in casa, dalla Valtarese che ha battuto, per 3 reti a 2, la forte Basilica 2000, seconda in classifica. Grande euforia sugli spalti e negli spogliatori del Bozzia per 3 punti guadagnati e tutti meritati. Se il campionato terminasse oggi, la valtarese sarebbe salva senza nemmeno giocare i play-out! I ragazzi di mister Sipone sono stati bravi, agguerriti, ci hanno creduto e mai mollato e, alla fine, il campo gli ha dato ragione. È andato, invece, come il Solignano si attendeva il derby con il Fornovo, giocato in casa di quest’ultimo. Il Solignano, meglio posizionato in classifica e meglio organizzato, ha avuto vita facile, battendo i padroni di casa per 3 reti a 1 e mettendo in cascina altri tre punti importanti. E, per il Fornovo, nubi nere si addensano. Infine, ci credeva il Bardi, anche se sapeva di andarsi a scontrare con la corazzata di questa stagione, il Viadana, capolista, la squadra più forte sino ad oggi incontrata da Bardi, che infatti ha fatto valere la sua superiorità vincendo, meritatamente, per 2 a 1. Unico rammarico, per il Bardi, il gol della vittoria per i padroni di casa, giunto ad un quarto d'ora dalla fine dell'incontro. Nel primo tempo gran tiro appena dentro l’area del giocatore Deco che sarebbe andato fuori porta sulla destra del portiere Bosi se non ci fosse stata la sfortunatissima deviazione di Setti che ha spiazzato il portiere del Bardi con uno dei più classici autogol. Prima dell’intervallo al 35’ bel cross dell regista Gianluca Faggiani , uscita a vuoto del portiere viadanese Cavalli e colpo di testa vincente dei Diego Belli per il pareggio. Nel secondo tempo è stato quasi un attacco continuo dei padroni di casa, che hanno colpito anche un palo a portiere battuto, ed al 30’, a corollario di una bella trama di gioco, il gol della vittoria con un imparabile diagonale da destra a sinistra dell’ottimo attaccante Gjoka per il definivo 2 a 1.Al 44° del secondo tempo il centrale Marcello Cavazzini, per un fallo forse evitabile, si prende la seconda ammonizione con la conseguente espulsione e il bARDI termina l’incontro con un giocatore in meno in campo. Domenica prossima la Valtarese, 12 posto, 26 punti, che finalmente lascia la terzultima posizione, ma non può ancora dirsi, però, al sicuro, andrà sul campo di un’altra avversaria di tutto rispetto, il Marzolara che ha raggiunto al 2° posto, a quota 44 punti il Basilica 2000, proprio castigato dalla Valtarese. Il Bardi, in 11° posizione, a quota 30 punti, cercherà il riscatto in casa, contro il Fornovo, reduce dalla debacle con il Solignano, 23 punti, terzultimo posto, nell'atteso derby delle Valli del Taro e del Ceno. Infine il Solignano, 9 posto, con 33 punti, giocherà in casa contro il Lesignano, che di punti ne ha 25 ed al 12 posto. In Seconda categoria domenica sarà scontro al vertice tra le prime due della classe: il Borgotaro, 2 posto, 32 punti, ospiterà la capolista Real Valbaganza, che di punti ne ha ben 43 punti, una partita attesissima e con un risultato non prevedibile. Il Fraore, posizionato in 5° posizione, a 25 punti, attenderà in casa il Compiano, sempre penultimo con 19 punti. Il Ghiare, 7 posto con 23 punti, sarà contrapposto alla Folgore Fornovo, che si trova terzultimo, a quota 21. Infine il Valgotra, 7 posto, con 23 punti giocherà contro il Felegara 4° posto, 26 punti. E diamo un’occhiata anche ai prossimi impegni della Terza categoria, dove la Virtus, terzultimo posto con 21 punti, se la giocherà con la Bedoniese, che si trova in 10° posizione con 27 punti; per la squadra della Valtaro incontro abbordabile, con tre punti da agguantare. La Dinamo Solignano, ultimo in classifica, avrà un altro incontro difficile, con il Palanzano, che si trova in 8° posizione, a quota 28. Infine il Sissa, 2 posto in classifica, con 44 punti, ospiterà Terre Alte Berceto, 12° posto 24 punti    
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto