CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Uniti per Borgotaro ha presentato il simbolo della lista

Uniti per Borgotaro ha presentato il simbolo della lista

23 Feb 2016

Con la quale si presenterà alle amministrative della prossima primavera

Il nostro movimento civico Uniti per Borgotaro siè costituito col preciso scopo di unire le persone e le organizzazioni sociali di Borgotaro per contrastare il crescente declino di Borgotaro che noi imputiamo alla inadeguata amministrazione del Partito Democratico e al sistema di potere imperniato sul duopolio PD-CGIL.

In questo momento di crisi della politica, specie a livello locale, sono fondamentali le spontanee aggregazioni dei cittadini che, al di là degli steccati politici, si organizzano in movimenti civici, come il nostro, in modo da far coesistere persone motivate solo dai comuni vantaggi della buona ed efficace amministrazione pubblica che mette al primo posto il primato dei cittadini e l’interesse del territorio, le due stelle polari (sì, la stella polare è una, ma noi ne aggiungiamo un’altra) a cui il nostro movimento non potrà mai venir meno!

Il nostro lavoro, svolto da oltre due anni da tutto il movimento civico Uniti per Borgotaro, è stato apprezzato e condiviso dalle rinnovate dirigenze provinciali di Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia. Insieme a loro, oggi, pubblicamente e ufficialmente, esprimiamo la volontà di impegnarci per costituire una valida alternativa al PD nell’amministrazione del comune di Borgotaro. Nello stesso tempo, vogliamo qui riconoscere il ruolo insostituibile dei partiti politici nella corretta rappresentanza dei cittadini e nella dinamica del confronto democratico, così come riconosciamo l’importante funzione di Lega Nord, Fratelli d’Italia e Forza Italia nel contrastare le attuali scelte negative della maggioranza del Governo Renzi e nel fare proposte essenziali per la ripresa economica dell’Italia e per il rilancio del suo ruolo in Europa.

Per questi motivi abbiamo insieme concordato la presentazione del simbolo elettorale per le Amministrative di Borgotaro che potete vedere impresso nei manifesti. Quindi un simbolo, Cambiamo Borgotaro, costituito dalla nostra Lista civica Uniti per Borgotaro, in un ruolo paritario coi partiti politici, al fine di segnare bene anche nel simbolo, in modo forte, questa stretta collaborazione , che potrà portare le nostre istanze locali nei contesti regionali e nazionali.

Ancora due parole sul Programma che costruiremo nei dettagli, insieme ai cittadini.

  1. Innanzitutto, ogni sforzo per dare prospettive di occupazione ai nostri giovani, oggi tutti costretti ad andarsene per cercare lavoro. Quindi occorre un rilancio di vallata per tutti i settori produttivi, nessuno escluso.

  2. Difesa strenua dell’Ospedale, in primo luogo, che è la vita della vallata, e poi difesa di tutti i servizi alla persona. Vogliamo essere cittadini di serie A.

  3. Sicurezza! Deve essere una parola d’ordine, perché ormai anche da noi il problema è grave.

  4. Difesa del territorio e dell’ambiente (alla minaccia del dissesto si aggiungono altre minacce ambientali da arginare)

  5. Risposte alle esigenze dei nostri giovani. Occorre senz’altro una diversa organizzazione turistica di vallata e più iniziative per sport e tempo libero.

Infine, per costruire, a volte, occorre prima demolire, e noi, prima di tutto, vogliamo e dobbiamo smantellare questa sciagurata Unione dei Comuni montani con sede in bassa Valceno a Varano Melegari, voluta dal sistema di potere PD-CGIL, che è fallito ovunque in Italia e che faremo fallire anche qui, per riportare in Valtaro quel clima di speranza, di fiducia e di prospettiva che dobbiamo saperci conquistare.

 

Uniti Per Borgotaro - Lista civica

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto