CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: il Bardi 'castiga' il Fornovo

Calcio: il Bardi 'castiga' il Fornovo

17 Nov 2015

Ancora un ko per la Valtarese

Il Bardi, in Prima categoria torna alla vittoria, con un netto 3 a 1 ai danni del Fornovo. E se è vero che ognuno ha la propria “bestia nera”, per il Fornovo, è proprio la squadra della Valceno.Già lo scorso anno, in Seconda, sia a Fornovo, per 2 a 0, sia nella partita di ritorno a Bardi, per 2 a 1, i risultati degli incontri diretti erano stati ad appannaggio della formazione della Valceno. Anche in qst derby delle Valli Taro e del /Ceno non c’è stata storia, la formazione di mister Grillo ha vinto meritatamente, dimostrando superiorità in ogni reparto. Tre punti d’oro, da mettere gelosamente in cassaforte, ottenuti in trasferta e che tolgono la squadra da una situazione che stava diventando un pò traballante. Al 5° del primo tempo, su passaggio di mano di Diego Belli, da rimessa laterale, a Massimo Losa che tira di poco fuori dalla porta; al 10’ rimpallo favorevole del pallone a di Luca Balestrazzi che non ne approfitta. All'11’ altra occasione non andata a buon fine su tiro di Losa dopo un bell’assist del regista Gianluca Faggiani. Al 13’ Losa vede fuori dai pali il portiere fornovese Tabloni: pallonetto oltre la traversa. Al 16’ rimessa laterale del capitano Giampietro Solari per Losa che appoggia a Belli che fulmina l’incolpevole estremo difensore di casa con un tiro ravvicinato e imparabile: è il vantaggio meritato del Bardi. Il Fornovo tenta di reagine ed inaspettatamente ottiene un rigore, trasformato da Bernardini. A questo punto la partita scende di tono fino quasi allo scadere quando, al 40’ del primo tempo il portiere Bosi sventa un pericoloso tiro da distanza ravvicinata. Si va al riposo in parità con il Bardi un pochino sciupone viste le occasioni avute. Nella ripresa la svolta al 10’ quando, per doppia ammonizione, viene mandato in anticipo a farsi la doccia il fornovese Frassani. Al 13^, dopo ripetuti attacchi, il Bardi ottiene una punizione dal limite che Tramalloni, senza chiedere la barriera batte subito, beffando il portiere avversario. Una pugnalata quasi letale per la formazione di Mister Ghillani che, pur reagendo, non riesce a ritrovare la via del gol, anzi: dopo ben 2 conclusioni sventate dal portiere locale al 42 il Fornovo viene nuovamente e definitivamente messo al tappeto con la terza rete di Losa (capocannoniere del Girone B) su assist di Fecci. Una nuova, pesante battuta d'arresto,invece, per la Valtarese, battuta in casa, al comunale Bozzia, dal Marzolara, per 3 reti a 0. Una squadra decisamente superiore a quella allenata da mister Bozzia, che non ha lasciato margini di movimento in campo. Infine, nuova vittoria per il Solignano che ferma, sul campo del Lesignano glli avversari per 1 a 0. Il prossimo turno vedrà impegnata la Valtarese, penultima con 9 punti, in casa del Santilario, che invece è ultimo in classifica, ancora a quota 0 punti. Per la Valtarese occasione imperdibile per ottenere tre punti fondamentali. Anche il Fronovo, penultimo pure lui, giocherà fuori casa ma, a differenza della Valtarese, l'avversario sarà ostico, quel Bincazzurra che si trova in seconda posizione. Invece il Bardi, che risale la clasifica dopo la bella vittoria di ieri e si piazza al 4° posto, con 16 punti, ospiterà in casa il Sobolo, che invece è ottavo. Infine il Solignano, in 7 posizione, se la vedrà con la Meletolese, che in classifica è 4°. Passiamo alla Seconda categoria dove la Folgore Fornovo ed il Sivizzano chiudono a reti inviolate l'incontro; inatteso stop per il Borgotaro fermato fuori casa dal Fraore per 1 a 0; 0 a 0, invece, il risultato finale tra Calestanese e Valgotra. Infine nulla da fare per il Compiano che, sul terreno casalingo, viene piegato dall'Arsenal per 3 reti a 0. dopo un paio di partite non certo brillanti, il Borgotaro, 3 posto con 20 punti, domenica se la vedrà con l'Arsenal che si trova al 5 posto; il Compiano, penultimo a 7 punti, andrà sul campo del sivizzano che è terzultimo e di punti ne ha 10. un incontro alla portata degli uomini di mister Turto che cercheranno di ottenere la vittoria tanto attesa. Infine, il Valgotra, terzultimo, ospiterà in casa la Fologore Fornovo, che riveste la 6 posizione in classifica, con 11 punti conquistati. E chiudiamo con la Terza categoria. La Dinamo Solignano continua il suo momento no, perdendo in casa del Sala Baganza per 3 a 0 ed ottenendo anche l'espulsione di un gocatore, Zanelli. Vince e festeggia la Bedoniese che sul proprio campo batte il Torrile San Polo, per 2 a 1, grazie ad una bella doppietta di Carminati. Infine, Terre Alte Berceto, in casa, viene battuto dal Carignano per 4 a 1. La rete del Berceto porta la firma di Dellapina. Domenica la Dinamo Solignano, sempre ultima con 0 punti, cercherà di ottenere la sua prima vittoria a spese del Basilicanova, che è terzultimo; la Bedoniese, 18 punti, 6 posto, andrà a giocare sul campo della Varanese, che di punti ne ha ben 23 ed è 2, e Terre Alte Berceto, terzultimo, sarà ospite del Mercury, che è 4.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto