CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Basket: primo stop per la Roby Profumi

Basket: primo stop per la Roby Profumi

15 Ott 2015

Fermata dal Val d’Arda per 73 a 61

Sul campo di un Val d’Arda, desideroso di riscattare il passo falso rimediato nell’esordio a Mirandola, la Roby Profumi incappa nella prima sconfitta stagionale ma lotta sino alla fine contro un avversario costruito per vincere il campionato. Nel primo quarto la Roby Profumi parte un po’ contratta e la coppia ex –Broni in serie A2, Borghi e Rossi, a fare la voce grossa. La squadra di Bacchini pressa a tutto campo, tiene ritmi elevati e soprattutto realizza con alte percentuali sia da sotto sia soprattutto dalla lunga distanza, ma le nostre portacolori cercano di limitare i danni chiudendo i primi dieci minuti sotto di nove punti Nel secondo quarto Capitan Marchini suona la carica e le bianco blu cominciano a ingranare in difesa, recuperando fino al -5. Alcuni banali errori, dovuti alla gioventù della formazione di Scanzani, in attacco offrono facili contropiedi a Fiorenzuola che va all’intervallo sul +11. Nel terzo quarto arriva il riscatto delle atlete valtaresi, che vivono il loro momento migliore. Al 7’ toccano il -4 con palla in mano. Due palle perse in attacco, frutto di inesperienza, però ridanno ossigeno alle avversarie. Fallita la possibilità dell’aggancio, la squadra cala d’intensità e velocità, lasciando così troppo spazio alle più forti ed esperte avversarie: e che chiudono sul 73 a 61.   Nonostante la sconfitta, ci sono forti e chiari segnali positivi; segnali che sono arrivati dal gruppo, che non ha mai mollato; è da segnalare l’ottima prova offerta dalla quindicenne Valentina Bozzi, che ha “bagnato” il suo debutto in serie B realizzando ben sei punti.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto