CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Solignano: frizioni tra minoranza e giunta per l'edificio ex Zucconi

Solignano: frizioni tra minoranza e giunta per l'edificio ex Zucconi

09 Ott 2015

Che ospita gli alloggi di edilizia residenziale pubblica 

Se è vero che la decisione di acquistare l'edificio nella foto, non è stata una grande pensata, è nulla rispetto alle scelte di ristrutturazione che sono state fatte dei locali e delle attrezzature a dir poco fantasiosa, utilizzo di materiali costosi e poco pratici, in più umidità ovunque. Questo, comporta continui interventi di ripristino e adeguamenti che sembra non abbiamo mai fine, con continui aumenti dei costi a carico della collettività. Il gruppo di minoranza del comune di Solignano, e' l'ora di cambiare, punta il dito contro i lavori realizzati, dall'amministrazione nell'edificio ex Zucconi ed i criteri con i quali sono stati assegnati gli alloggi di edilizia residenziale pubblica. “Tutto questo poteva bastare - sottolinea il consigliere Alberto Anelli - ma la negatività di questa struttura non trova pace. Se è vero che si sono trovati accordi con la Fondazione Cariparma e Acer per la gestione e l’assegnazione degli alloggi, sui requisiti di accesso non si erano date le giuste opportunità alla popolazione locale. Al punteggio attribuito per il bando di concorsopubblico per l’assegnazione si era dato molto peso al reddito del richiedente e ben poco valeva se si era residenti nel comune, o nei comuni limitrofi, non contava nulla se eri una giovane coppia che si era appena sposata o intendeva farlo; si era solo dato un minimo peso alle coppie separate/divorziate. A nulla è valsa la mia puntuale e documentata relazione in fase di votazione del regolamento, lo scorso 1 aprile. Il sindaco, con la motivazione che “i locali non devono rimanere vuoti”, non ha dato i giusti benefici a chi, questa struttura, l’ha pagata e continua a pagarla. Il 9 giugno l'amministrazione ha presentato una modifica, che recepiva almeno in parte, le mie rimostranze a tutela dei cittadini di Solignano, modificando i punteggi, agevolando su alcune voci i genitori separati/divorziati e arrivando al raddoppio del punteggio per i residenti. A mio avviso si doveva fare meglio, in particolare per i nostri giovani, che non hanno la possibilità di farsi una famiglia a causa degli eccessivi costi,, ma comunque qualcosa p stato fatto. Come ricordava il Sindaco, l’amministrazione attuale, a suo tempo all'opposizione, non era stata ascoltata per l’acquisto di questo edificio e, la lezione, in parte è servita; oggi grazie alla minoranza “E’ l’ora di Cambiare” forse qualche solignanese potrà entrare a pieno titolo nell’edificio Ex Zucconi    
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto