CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Elezioni 2016: nasce "Progetto per Borgotaro"

Elezioni 2016: nasce "Progetto per Borgotaro"

15 Set 2015

Vuole essere u'alternativa all'amministrazione guidata da Diego Rossi 

Lavoriamo per ottenere, con le prossime elezioni amministrative, un comune innovato ed innovativo, dove la qualità della vita sia un vanto dei propri cittadini e motivo di attrazione per i turisti“. A poco meno da un anno dalle comunali di Borgotaro, alcuni cittadini stanno già scaldando i motori per scendere in campo e divenire un’alternativa all’attuale amministrazione comunale, guidata da Diego Rossi. “Un’amministrazione – scrive Martina Delnevo, promotrice che sembra sempre più in affanno nel dare risposte adeguate alle complesse esigenze di famiglie e aziende“. L’amministrazione che la Delnevo desidera e, con lei, altre persone, deve essere davvero al servizio dei propri cittadini, con serietà e semplicità. “Deve saper ascoltare, dialogare, comprendere e fare scelte. – spiegano - Quando le scelte sono supportate da percorsi di confronto adeguati, sono innanzitutto più consapevolmente maturate e, se impopolari, maggiormente sostenibili“.

Il Comune che vogliono deve essere dotato di una struttura organizzativa efficiente e vicina al cittadino; riorganizzata in modo da potenziare gli uffici al servizio delle aziende, snellita nelle procedure burocratiche e capace di far sentire benvenuto chiunque vi si affacci. Insomma, sempre più il comune deve essere nella casa di ogni cittadino. “Tra le sfide che dovremo cogliere nel futuro prossimo – continua il comunicato - vi è quella di uscire dalla logica del campanile e cercare di fare nostre le opportunità di razionalizzazione di spesa nell’erogazione di servizi che possono derivare dal lavorare con i Comuni circostanti, nelle forme che riterremo di poter perseguire e da condividere con i cittadini, tra quelle previste dalla legge. Voglio e vogliamo un Comune che ha la forza di ripensare se stesso, che fa tesoro delle tradizioni civiche radicate nel passato e le proietta nel futuro; capace di dare ai nostri giovani strumenti adeguati per essere cittadini consapevoli.“

Si riparte, dunque, dal “progetto per Borgotaro”, una campagna che il gruppo di lavoro ha intenzione di lanciare per raccogliere tanti spunti dai propri concittadini a cui viene chiesto partecipazione e contributo fornito per la stesura del programma.

Vogliamo - proseguono - mantenere aperto questo canale di confronto per lavorare ad un nuovo rapporto tra istituzioni e società civile, con cittadini che non devono attendere la campagna elettorale per manifestare le proprie opinioni, ma che possono ogni giorno esprimere soddisfazioni e perplessità rispetto alle decisioni pubbliche e concorrere alla loro determinazione“.

Il Comune che desiderano dovrà essere moderno, capace far crescere la propria comunità. Un Comune che semini legalità e cultura, capace di garantire uno sviluppo sostenibile e di qualità, di facilitare la vita dei cittadini e delle aziende.

Un Comune TRASPARENTE, attento, solidale. Un Comune che favorisca OCCUPAZIONE e LAVORO.“Noi – termina il comunicato - lavoreremo insieme a voi per questo.

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto