CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Tarsogno: cartuccia di fucile e biglietto intimidatorio all'albergo Miramonti

Tarsogno: cartuccia di fucile e biglietto intimidatorio all'albergo Miramonti

27 Ago 2015

"Non ospitate clandestini"

Scherzo di cattivo gusto o vera e propria intimidazione? È su questo che stanno lavorando i carabinieri della stazione di Bedonia, ormai da tre giorni impegnati a scoprire chi, nella mattinata di domenica scorsa ha fatto ritrovare, a Tarsogno, davanti all'ingresso dell'albergo ristorante Miramonti, chiuso da qualche tempo, una cartuccia di fucile, accompagnata da minacce scritte su un foglio con ritagli di giornali. “ Niente clandestini o bruciamo l'hotel. Occhio”. Questo è il messaggio, per nulla criptato, che qualcuno ha voluto lasciare dopo che, nei giorni precedenti al fatto, si era sparsa la voce che proprio questa struttura avrebbe ospitato alcuni extracomunitari. Voce che, assicura il prorpietario dell'albergo, risulta completamente infondata. Il messaggio, come dicevamo scritto con i caratteri ritagliati da una rivista, è molto inquietante ed è stato bollato da molti come gravissimo. Per una comunità piccola come Tarsogno, frazione del comune di Tornolo, si tratta di un fatto che spaventa, e che da tutti viene giudicato inammissibile. Un atto intimidatorio inaccettabile, quello compiuto nei confronti dei proprietari dell'albergo, ma anche dell'intero paese. Una minaccia da non sottovalutare e sulla quale i carabinieri stanno indagando, non tralasciando alcuna pista, nessuna traccia. Un dato importante, comunque, da rilevare, è che anche nei nostri territori definiti tranquilli, da sempre un po' lontani da quello che accade in città o in altre realtà, il clima si sta surriscaldando.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto