CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



La Polizia Municipale di Borgotaro è sbarcata su Facebook

La Polizia Municipale di Borgotaro sbarcata su Facebook

22 Ago 2015

Dallo scorso 17 agosto

Dallo scorso lunedì 17 agosto ‘15 la Polizia Municipale di Borgo Val di Taro è “sbarcata” su Facebook. Tra i primi comandi della regione ad attivare profili social istituzionali ed il terzo a seguire il progetto della Regione Emilia-Romagna “News dalla PM”.

 

L’obiettivo strategico che intende perseguire il progetto “News dalla PM”, che vede nella Polizia Municipale di Borgo Val di Taro uno dei soggetti sperimentatori è il prevedere azioni di trasparenza, informazione, comunicazione di pubblico interesse e utilità generale, rese anche con l’uso dei social network, così da avvicinare l’istituzione ai cittadini ed alle loro necessità – spiega il Comandante Isp. Capo Giovanni Saviano -. A tal proposito, prosegue il Comandante, il profilo Facebook è solo un primo piccolo passo per dialogare coi cittadini, informare, spiegare le azioni in campo, rendere ancor meglio disponibile e fruibile un servizio di prossimità che è già attivo.

 

Dal Comando della Municipale precisano che deve essere chiaro che tale attività virtuale si aggiunge e non sostituisce la più tradizionale presenza “fisica” degli agenti sul territorio, che anzi in tal modo può rinforzarsi e rendersi più efficiente.

 

Il progetto che Borgo Val di Taro sperimenta rappresenta un’innovazione organizzativa, di metodo e di contenuto, che, nella prospettiva della prossimità al cittadino, costituisce l’immediato futuro della pubblica amministrazione locale e che, per questo, è seguita con così grande interesse dalla Regione Emilia Romagna in funzione di una sua valorizzazione spiega il Sindaco Diego Rossi.

 

Un modo in più per essere una Polizia locale moderna e pienamente al servizio della propria comunità con l’obiettivo primario di creare un circuito virtuoso di comunicazione efficace con i cittadini di ogni età, attraverso strategie di rassicurazione, di potenziamento di un legame di fiducia, basato sulla trasparenza, la reciproca conoscenza e la mutua collaborazione.

 

Gli obiettivi del Comando di Polizia Locale rimangono sempre gli stessi: Conoscenza, Collaborazione, Fiducia, Trasparenza, Informazioni affidabili. Quello che cambia è la modalità di comunicazione che una pagina Facebook offre permettendo di avvicinare un gran numero di persone per condividere con loro alcuni dei concetti fondamentali e fondanti della nostra società civile tra cui il rispetto delle regole e dei ruoli.

 

Un ringraziamento va alla Regione Emilia Romagna che ci ha dato grande sostegno ed appoggio tramite il Servizio Affari della Presidenza - Area Polizia Locale con il quale la collaborazione è, da sempre, proficua ed indispensabile.

 

 

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio pap Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole assente sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto