CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Berceto: i 100 anni di Emma Ianelli

Berceto: i 100 anni di Emma Ianelli

21 Apr 2015

Festeggiati lo scorso venerdì, alla casa di riposo 

<Un centenario al mese>: se la casa protetta <Gino Cavazzini> girasse una fiction, potrebbe intitolarsi proprio così. Per il terzo mese consecutivo, infatti, la struttura ha festeggiato il secolo di vita di una delle sue ospiti. Dopo i 103 anni di Palmira Magri a febbraio, i 100 di Renata Ferrari a marzo, venerdì 17 aprile (e poi dicono che porta male) ha spento cento candeline Emma Ianelli, nata un secolo fa nella frazione di Valbona. Emma, omaggiata dal sindaco con un mazzo di fiori e lucidissima, ha avuto due matrimoni, entrambi a Casaselvatica e senza prole. Col primo marito, Piero Pietrantoni, gestì per molti anni un bar in località Tugo. Rimasta vedova e risposatasi con Giovanni Ablondi, ha saputo farsi amare dalla famiglia che questi aveva costruito con la prima moglie: il nipote, che porta lo stesso nome del nonno, le è affezionata come ad una vera nonna. Molto abile ai fornelli ( la sua specialità in cucina erano le lumache e i funghi ), Emma era la persona a cui tutti si rivolgevano quando, con la miseria dilagante nei paesi, qualcuno si sposava: non c’erano soldi per il pranzo al ristorante e il banchetto nuziale avveniva tra le mura domestiche, nelle quali Emma indossava il cappello da cuoca e diventava la regina indiscussa della cucina. Rimasta vedova una seconda volta e con l’avanzare dell’età, i familiari hanno preferito farla seguire dalla struttura di Berceto, dove Emma ha festeggiato i suoi primi cento anni.

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto