CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Regione: Luigi Lucchi si candida

Regione: Luigi Lucchi si candida

29 Ott 2014

Con la lista Emilia Romagna Civica

SONO CANDIDATO ALLE ELEZIONI REGIONALI DEL 23 NOVEMBRE
Nello scrivervi cerco di superare il senso di pudore che ho piacere d’avere consapevole che potrei disturbare soprattutto perché debbo parlare di un fatto che mi riguarda personalmente: sono candidato per le elezioni regionali del 23 novembre.
Essendo sempre stato appassionato di politica (dal 1972) conosco l’importanza dell’ambizione e la trovo legittima, se si basa su qualche qualità e predisposizione che vengono, comunque, sottoposte al voto dei cittadini. Non ho mai rivestito una carica che non sia stata elettiva. Senza le persone, senza il consenso, la politica non è politica e diventa brutta, truffaldina, dannosa. Questa mia scelta d’essere candidato, però, piu’ che dall’ambizione nasce dalla disperazione. Essere sindaco del proprio paese natio: Berceto, è una soddisfazione soprattutto ora che sono stato riconfermato con un ampio consenso del 67% In questi anni, soprattutto dal 2012, costato che il mondo è cambiato e i cambiamenti, al momento, portano a escludere sempre di piu’ i deboli che siano persone o territori come quello di Berceto, della montagna e ormai anche quelli di pianura. La stessa città di Parma, pur non creando la necessaria consapevolezza, è trascurata, lontana dalla Regione. Pare indifesa. Non fatta valere. Ritengo, con la tenacia e le idee che mi contraddistinguano e mi vengono ricomosciute, essendo libero, di poter sostenere, nel Consiglio Regionale, se eletto, molte ragioni ora non conosciute, non fatte presenti, non difese. Ritengo di poter difendere meglio le persone deboli, i territori deboli, dal Consiglio Regionale, dalla Regione, piuttosto che dal Comune di Berceto. Come sapete la carica di consigliere regionale è una carica ambita e probabilmente se fosse stato semplice essere eletti non me lo avrebbero chiesto. Sento d’avere molta simpatia nei miei confronti anche da persone che non conosco. Con il tuo aiuto avrei piacere di far sapere ai cittadini di Parma e Provincia che possono votarmi. Non ho partito e diventa tutto piu’ difficile raggiungere le persone, diffondere le notizie. E’ questo l’aiuto che ti chiedo se condividi la mia scelta. Risulterebbe importante, insomma, che tu facessi girare la “notizia” della mia candidatura e la data delle elezioni: 23 novembre. Se desiderano votarmi debbono scrivere LUCCHI sulla scheda. Colgo l’occasione di questa mia richiesta per ringraziare di tutto l’aiuto che ho sempre avuto e che continuerà eletto o non eletto in Regione. Se desideri collaborare nella campagna elettorale, darmi dei suggerimenti e anche criticarmi puoi scrivere a lagoccia7x70@libero.it cell. 348 2905306. Allego a questa e-mail un bigliettino (fronte e retro) che avrei piacere fosse conosciuto da molte persone, dai tuoi amici, parenti e conoscenti. Grazie. Luigi Lucchi Sindaco di Berceto.

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto