CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Alluvione: esentati dai ticket sanitari i cittadini colpiti

Alluvione: esentati dai ticket sanitari i cittadini colpiti

23 Ott 2014

Anche nei comuni di Bedonia, Berceto, Compiano e Fornovo

La Regione Emilia-Romagna ha disposto l’esenzione dal pagamento del ticket per le visite, per gli esami specialistici e per i farmaci a favore dei residenti in alcuni quartieri di Parma e nei comuni parmensi colpiti dalle inondazioni della scorsa settimana. Le esenzioni riguardano le prestazioni sanitarie (visite ed esami) erogate nelle strutture pubbliche e private convenzionate di tutta l’Emilia-Romagna e l’assistenza farmaceutica, sia per quanto riguarda i farmaci di fascia A, sia i farmaci di fascia C in distribuzione diretta da parte delle Aziende Usl. Il provvedimento, per il momento,  ha effetto fino al 31 dicembre 2014, ma potrà essere prorogato. I beneficiari sono tutti i cittadini che abbiano subito un danno dall’alluvione, in Valtaro i comuni di Bedonia, Berceto, Compiano e Fornovo. L’esenzione è valida, oltre che per il richiedente, anche per i familiari a carico. Per avere il diritto all’esenzione, occorre compilare e firmare una autocertificazione con i propri dati anagrafici e la dichiarazione di aver subito un danno dall’alluvione del mese di ottobre. Il modulo di autocertificazione è disponibile agli sportelli CUP. Scarica il modulo di autocertificazione. Ecco dove presentare l’autocertificazione per ottenere l’esenzione. Per visite ed esami già prenotati ma non ancora usufruiti, l’autocertificazione va presentata al momento della visita/esame.Per visite ed esami non ancora prenotati, l’autocertificazione va presentata agli sportelli CUP dell’Azienda USL Per ottenere i farmaci di fascia A: chi è in possesso della ricetta presenta l’autocertificazione alla farmacia, mentre per chi non ha ancora la prescrizione, l’autocertificazione va presentata al CUP. L’operatore CUP provvederà ad inserire il codice d’esenzione nel sistema informativo, in modo che ogni prescrizione del Medico di famiglia risulterà essere esente. I farmaci di fascia C (presenti nel prontuario dell’AUSL) sono forniti gratuitamente nei centri di distribuzione diretta farmaci dell’AUSL al Polo Unico Farmaceutico Distribuzione Diretta Parma (presso Azienda Ospedaliero-Universitaria): dal lunedì al venerdì dalle  8,30 alle 17 e il sabato dalle  8,30 alle 12,30; Farmacia Ospedale Vaio: dal lunedì al venerdì  dalle   8,30 alle 17 e il sabato dalle  8,30 alle 12,30; Farmacia Ospedale Borgo Taro: dal lunedì al venerdì dalle  8,30 alle 14 e dalle 14,30  alle 17, il sabato dalle   8,30 alle 12,30.  Come per i farmaci di fascia A, chi è in possesso della ricetta presenta l’autocertificazione nei punti sopra citati, mentre per chi non ha ancora la prescrizione, l’autocertificazione va presentata al CUP. Chi non è in  grado di presentarsi personalmente a chiedere l’esenzione, può avvalersi della delega. Hanno diritto all'esenzione anche i cittadini e loro familiari a carico che lavorano nelle zone colpite dall'alluvione.

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto