CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: Valtarese e Compiano fermati

Calcio: Valtarese e Compiano fermati

21 Ott 2014

Bene Bardi, Bedoniese, Borgotaro e Valgotra

È la Castellana che mette il freno alla Valtarese e la costringe al terzo ko del campionato. I padroni di casa premono sull'acceleratore e dopo solo 1 minuto di gioco realizzano il primo gol: per i ragazzi di Bozzia è una doccia fredda, non riescono ad entrare in partita e Castellana ne approfitta, segnando il 2 a 0 al 6°sempre del primo tempo. Sul finire della prima frazione di gioco i granata entrano in gara, cercano e trovano belle azioni ma, sfortunati, non riescono a realizzare. La seconda frazione di gioco si apre con la Valtarese sotto di due gol, ma pronta a replicare colpo su colpo: è un incontro vivo, effervescente, che porta i ragazzi di Bozzia vicinissimi alla rete. Tocca alla Castellana soffrire, forte però del vantaggio acquisito nella prima frazione di gioco. Alla fine tanto fa la Valtarese che trova la rete della bandiera: è Cacchioli a segnare, al 16°, accorciando le distanze. E le speranze tornano. La Valtarese macina azioni su azioni, il momento è propizio per il pareggio, ci prova, senza riuscirci e, alla fine, sono i padroni di casa a mettere il sigillo definitivo segnando, ale 29° la terza rete, che toglie ogni speranza a Mister Bozzia. Una sconfitta che non ci voleva e che fa uscire la squadra dalla zona play off. Ferma a 14 punti, in 5° posizione, il prossimo turno vedrà la Valtarese ospitare al campo Bozzia il Soragna, che di punti ne ha 11 ed è 6. Veniamo alla Prima categoria, dove il Solignano ha la meglio sul Real Valbaganza, vincendo in casa per 2 a 0. Sono David e Lekcaj ad andare a rete, al 28° del primo tempo e al 49° della ripresa, regalando una vittoria importante alla loro squadra che, così, torna nelle zone alte della classifica. Ora è 3°, infatti, con 13 punti e domenica sarà ospite del Piccardo, che di punti ne ha 12 ed un posto in meno in classifica. In Seconda categoria torna a sorridere il pubblico di Bardi, che ieri ha assistito ad una bella partita, vinta per 2 a 0 ai danni del Lemignano. I ragazzi di Sipone fanno tutto nella ripresa: al 18° con Pontremoli e al 21° con Cavazzini, siglano la meritata vittoria. E non fanno passare i tentativi degli ospiti di replicare. Gioia anche in casa del Borgotaro, che ha fermato, al Capitelli, la Folgore Fornovo per 2 reti a 0, allungando così la serie positiva di risultati utili. Sono Giorcelli e Ruggeri gli autori delle reti che regalano i tre punti al team allenato da Cattani, rispettivamente al 12° del primo tempo e al 10° della ripresa. Nota negativa un fallo da dietro subito da Giorcelli a fine incontro: il giocatore non riesce più a muoversi e viene soccorso dai militi della Pubblica che lo hanno trasportato, per accertamenti, al nosocomio locale. Ottima performance del Valgotra, decisamente in un momento positivo, che ha battuto, dopo un avvincente incontro, per 3 a 2 il Felegara, sul proprio campo. E pensare che, dopo una buona partenza, con Devoti in rete all'8°, i padroni di casa hanno reagito, all'inizio della ripresa, rifilando due gol agli ospiti in soli 3 minuti. I ragazzi di Ferrari, qui, hanno il grande merito di crederci, di non mollare e di riuscire a ribaltare letteralmente la situazione. Sono Ferrari al 30° e Crivaro al 40° ad agguantare prima il pareggio e poi la vittoria, a 5 minuti dalla fine della partita. 3 punti preziosi, che consentono alla squadra della Valtaro di scavalcare, in classifica, proprio gli avversari, ottenendo il 3 posto. Inarrestabile in Fornovo che, confermandosi giustamente il primo in classifica, fuori casa fa cinquina, ai danni del Sala Baganza, che riesce solo a firmare la rete della bandiera, anche se nel gioco non sfigura, ed entra subito in partita. Ma la superiorità dei ragazzi di Ghillani è evidente. Una incontro vivace, mai 'seduto', con buone azioni da ambo le parti e con un Fornovo bravo a realizzare e a contenere gli avversari. E il Fornovo, in splendida forma, ospita il Borgotaro, domenica. Fornovo, come dicevamo, 1 in classifica con 18 punti e Borgotaro 2, a 13. Vedremo nel derby chi avrà la meglio. Il Bardi, 4, con 11 punti, va sul cmapo del Fraore, 5 a 10 punti, mentre il Valgotra se la dovrà vedere con il Sivizzano che in classifica, rispetto, al Valgotra, è sotto di 1 punto e di una posizione. E per finire un sguardo alla Terza categoria, dove c'è da segnalare lo stop del Compiano, fermato in casa dall'Arsenal, per 2 a 1. Un incontro dove a dominare è il Compiano, che non riesce, però, a tradurre la sua evidente supremazia in gol. Tutto avviene nel secondo tempo: è il Compiano ad andare a segno con Micheli, a 5 minuti. Al 27° gli ospiti pareggiano e, quando si pensa che la partita terminerà così, un guizzo inatteso di Lazzari firma la vittoria, inaspettata, degli ospiti. Bene la Bedoniese, vincente sul campo amico per 3 a 2, ai danni del Carignano. Una partita adrenalinica al massimo, con un brutto finale, con rissa al termine dell'incontro, che lascia un po' di amaro in bocca. Sono gli ospiti ad andare subito in vantaggio, poi c'è un'autorete del Carignano, che ragala il pari alla Bedoniese che, tra rigori, tiri in porta ed espulsioni, riesce a fare suo l'incontro. Finisce in parità, 2 a 2, tra la Dinamo Solignano e la Virtus Parma. Un risultato che, alla vigilia, sembrava davvero impossibile per i ragazzi di Cassini. Sotto di due reti,i padroni di casa reagiscono nel secondo tempo, trovando il pareggio e ottenendo un prezioso punto in classifica. Infine, battuta d'arresto per Terrre Alte Berceto, perdente sul campo del Palanzano per 4 a 1. Sfortunati, anche, i ragazzi di Gasperini rimangono in dieci ma, malgrado tutto, cercano fino all'ultimo di fermare la supremazia dei padroni di casa, ma senza farcela. La rete del Berceto, realizzata al 20° della ripresa, porta la firma di Pizzigalli. Il Compiano, sempre in testa, con 18 punti, domenica va dalla Calestanese, 2 a quota 17, in un match che si preannuncia al cardiopalma; la Bedoniese sarà ospite del Combi Salso, 6 con 13 punti, mentre la Bedoniese è ferma a 5 punti, in 11° posizione. La Dinamo Solignano, ultima, con 2 punti, ospiterà la Virtus Parma, 9° in classifica, infine Terre Alte Berceto, 10 punti e 9 in classifica, sarà ospite del Palanzano, che di punti ne ha 6

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto