CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Berceto: al lavoro per sistemare i danni del maltempo

Berceto: al lavoro per sistemare i danni del maltempo

16 Ott 2014

Martedi consiglio comunale per la stima dei danni

Anche la scuola di Berceto è stata violentemente colpita dalla bomba d'acqua che si è abbattuta sul paese alle ore 14 di due giorni fa. L'acqua ha allagato cucina, mensa e palestra. Ieri, con un gesto più eloquente di tante parole, i profughi che sono ospitati dal Comune, hanno asciugato e ripulito l'intera palestra... Un atto che si è andato a sommare con quello di tanti altri bercetesi che, in altri luoghi, hanno ripulito strade e vie. Un'integrazione perfetta, in un momento di vera emergenza per l'intero paese. Martedì 21, alle ore 20,30, il sindaco Luigi Lucchi ha convocato il consiglio comunale, per fare una prima stima dei danni subiti dalle strutture pubbliche e private e per rivolgere una richiesta completa agli enti preposti: UE, Governo, Regione e Provincia.”Altrettanto importante - sottolinea il primo cittadino - dopo la paura e l’angoscia vissuta lunedì, è immaginare delle soluzioni appropriate ed affinare il nostro sistema di protezione civile messo a dura prova, fuori uso, ad esempio, per l’interruzione delle linee telefoniche compreso diversi numeri d’emergenza. Il ripetersi di questi fenomeni, d’intensa pioggia, se non troviamo, tutti insieme, delle soluzioni innovative e non riusciamo, in tutti i modi possibili, metterli in pratica, creeranno situazioni di pericolo e crescenti danni alle proprietà private e alle strutture pubbliche. Le avvisaglie, ieri, sono state chiare anche se rispetto ad altre zone, probabilmente per i grandi lavori del 2000/2001 e quelli, su tutto il territorio, degli ultimi anni, è andata meglio. Non cogliere questi segnali sarebbe da incoscienti. Dobbiamo coglierli e ognuno fare la propria parte. Una prima ricognizione dei danni ai privati va fatta entro sabato 18 ottobre alle ore 13 e consegnata all’ufficio tecnico del Comune anche via e-mail paolo.armani@comune.berceto.pr.it, pietro.zanzucchi@comune.berceto.pr.it

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto