CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: il Compiano vince il derby contro la Bedoniese

Calcio: il Compiano vince il derby contro la Bedoniese

14 Ott 2014

Bella vittoria anche della Valtarese

È una marcia trionfale senza sosta, quella della Valtarese che, al Bozzia, blocca gli avversari, nel derby, per 3 reti a 1. La squadra ha davvero una marcia in più su tutti, quest'anno, ed i risultati si vedono. Mister Bozzia infonde la carica giusta ai suoi, che ogni domenica scendono in campo con il desiderio di vincere. E così è. Anche ieri hanno superato agevolmente i ragazzi della Medesanese, allenati da Francesco Bertani, borgotarese ed ex Valtarese. Al 10° del primo tempo tocca a Squeri portare in vantaggio i granata; passano 16 minuti e gli avversari centrano il pareggio, su rigore, con Terranova. Gli ospiti cercano la vittoria, cercano ad ogni costo di fermare i padroni di casa, ma senza successo. Al 32° è il bomber Camara a regalare il nuovo vantaggio per la Valtarese. Uomo prezioso, Camara, ieri in grande giornata, che mette la sua firma sul risultato finale, 3 a 1, andando in rete al 14° della ripresa, dopo un'azione decisamente movimentata. Poi i ragazzi di Bozzia sono bravi a mantenere il vantaggio, a gestirlo bene e, al termine, gli applausi dei tifosi sono scroscianti. Gli avversari lasciano il campo sconfitti... una sconfitta, alla vigilia, non certo preventivata. Ora la Valtarese di punti ne ha 13 ed è 4, mentre la Medesanese è ferma a 11 punti, 5. Domenica prossima i ragazzi di mister Bozzia affronteranno, fuori casa, il Brescello, anche lui 4 in classifica e reduce da una bella vittoria sul Traversetolo. Passiamo alla Prima categoria, dove il Solignano si accontenta di un pareggio, 2 a 2, con la Langhiranese. Tutto accade nel secondo tempo: 4 reti, quattro espulsioni ed un calcio di rigore. Sotto di due gol, il Solignano ce la fa a rimontare prima con Lupi, al 45° della ripresa, su rigore, e poi, a tempo scaduto, al 47°, con Avalli. La Langhiranese termina con 9 uomini in campo ed una partita che si ricorderà per il grande tasso di nervosismo respirato. D'altra parte per la Langhiranese, prima in classifica, era fondamentale restare in vetta. E ce l'ha fatta, anche se il divario inizia ad assottigliarsi. Il Solignano è 3 con 10 punti e domenica ospiterà in casa il Valbaganza, appaiato, con lui, in 3 posizione. E sarà anche questo, c'è da scommetterci, un incontro altamente adrenalinico. Passiamo alla Seconda categoria, dove il Bardi ottiene una preziosa vittoria, per 2 a 1, sul campo del Felegara. Partita alla vigilia abbastanza ostica per il Bardi, che invece ha tirato fuori orgoglio e bel gioco. Incontro agonisticamente intensa, dove otto giocatori sono stati ammoniti, 6 del Bardi. Ad andare a segno, per primo, Pontremoli del Bardi, seguito al 35° da De Pietri su calcio di rigore. Il primo tempo si chiude in netto vantaggio per i ragazzi di Sipone, ma nel corso della ripresa, al 15°, il Felegara segna. Ma non trova il pareggio e l'incontro termina a favore del Bardi. Continua il momento positivo del Fornovo, che in casa batte il Montanara per 2 a 0, con reti di Louzzani al 10 e Vecchi al 15°. Ha la meglio il Borgotaro sul Fraore, che vince l'incontro per 0 a 1, grazie a Dorà, che va in rete al 35° del primo tempo ed aggancia gli avversari nelle zone nobili della classifica. Tre punti preziosi, che danno agli uomini di Cattani linfa nuova. Bella performance anche del Valgotra, che batte agevolmente Sala Baganza per 3 reti a 1, in una gara dove i padroni di casa hanno dato dimostrazione, in campo, di essere squadra coesa. Il prossimo turno vedrà in campo il Fornovo, primo in classifica con 15 punti, andare sul campo del Borgotaro, secondo a quota 10; il Bardi, 7 con 8 punti, ospiterà il Lemignano, secondo, mentre il Valgotra, 6, con 9 punti, andrà sul campo del Felegara, 2. Infine, in Terza categoria, sconfitta della Dinamo Solignano, battuta in casa dell'Arsenal per 4 reti a 1; il gol della bandiera porta la firma di Ruffini. Un vittoria tutta meritata per i padroni di casa, con una Dinamo Solignano decisamente non in giornata. Ancora una fantastica performance del Compiano, che nel derby valtarese punisce la Bedoniese, rifilandole 4 gol secchi, senza se e senza ma. Compiano, capolista, si conferma sempre più la squadra più forte e lascia dietro di se tutti gli altri. È Gjoka, al 5 del primo tempo, a segnare, seguito dopo 2 minuti da Caputo e, al 30 da Calchini. Un primo tempo che si conclude con la vittoria stra meritata già in tasca, ma che prosegue, nella ripresa, con un'ulteriore rete, segnata da Calchini al 15°. Avversari annichiliti e mai entrati in gioco. Ancora un momento positivo per Terre Alte Berceto che, il casa, fa suo l'inconro battendo l'Inter Club per 2 a 1, grazie ai gol di Bruni, al 44° e di Albertelli al 42° della ripresa. Una vittoria importante, per gli uomini di Gasparini, ottenuta su rimonta, ma con un finale tutto da incorniciare. La Bedoniese, penultima in classifica con 2 punti, domenica ospita il Carignano, che è terzo, con 15 punti; il Compiano, capolista con 18 punti, gioca in casa contro Arsenal, 6 con 11 punti. Infine, Terre Alte Berceto, 7, con 10 punti,va sul campo del Palanzano, che di punti ne ha 3, ed è terzultimo in classifica.

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto