CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Basket: la Roby Profumi stecca la prima

Basket: la Roby Profumi stecca la prima

10 Ott 2014

Battuta dal favorita Faenza 

Esce sconfitta dal campo della favorita Faenza, nella prima gara di campionato, la nuova Roby Profumi del confermato coach Filippo Dellapina. Le bianco blu borgotaresi, prive di Bianchinotti e Camisa, hanno disputato domenica pomeriggio in terra romagnola la prima gara del campionato di B femminile. Una formazione, quella borgotarese, che nel corso dell’estate ha visto diversi cambiamenti. Confermato il coach e il gruppo delle giovani ragazze del 96 e 97 di Borgotaro sono tornate all’attività agonistica Bianchinotti, Marchini e Catellani mentre da Broni è tornata a Borgotaro Besagni. Confermate Bini, Schianchi, Camisa e Bogojevic, mancherà D’Ambros che per motivi di studio si allontanerà da Borgotaro.

Nella gara disputata al palaBubani di Faenza le nostre beniamine hanno dovuto arrendersi con il risultato finale di 65 a 43 anche se lo scarto finale di 22 punti non rappresenta l’esatto andamento della gara. Infatti, dopo un primo tempo caratterizzato da diversi sbagli e palle perse da entrambe le parti, nel secondo periodo le ragazze di Borgotaro hanno recuperato il divario accumulato chiudendo i primi due quarti a – 1 dalle romagnole. Nella terza frazione sono saliti in cattedra i due arbitri che dopo soli due minuti avevano già provveduto a mandare in bonus le valtaresi comminando anche due espulsioni all’allenatore e al dirigente della Roby Profumi. Faenza approfittando di numerosi tiri liberi assegnati provava l’allungo chiudendo la terza frazione con un vantaggio di 12 lunghezze. Nell’ultimo quarto le mai dome bianco blu della Roby Profumi si riportavano sotto arrivando a tre minuti dalla fine a – 10, fallendo il tiro da tre punti che avrebbe di fatto riaperto la gara. Ora per le ragazze di Dellapina si prospetta l’esordio casalingo contro Fiorenzuola in programma per domenica 12 ottobre alle 18 al PalaRaschi di Borgotaro dove è atteso il pubblico delle grandi occasioni.

 

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto