CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Calcio: buon esordio per tante squadre di casa nostra

Calcio: buon esordio per tante squadre di casa nostra

16 Set 2014

Bella la prestazione del Valgotra

In Promozione, è una Valtarese con una grande voglia di riscatto quella che ieri è scesa in campo, a Cadelbosco, decisa ad ottenere una rivincita, che ancora bruciava. Mister Bozzia suona la carica ai suoi ragazzi che rispondono in modo eccezionale, dilagando in campo. Cadelbosco, è vero, non sarà stata una squadra, ieri, in ottima forma, ma la marcia in più della Valtarese era decisamente superiore. E lo show che ha messo in campo, 5 reti a 0 il risultato finale, parla da sé. Uno show che ha, in Camara, il suo uomo migliore: è lui, infatti, l'autore di ben 4 reti, siglate al 30 del primo tempo, al 12 della ripresa, al 20 e al 40°. Non soddisfatti, i granata hanno voluto chiudere il cerchio, ad un minuto dalla fine, siglando il gol del 5 a 0, messo a segno da Cacchioli. Dopo una mezzora di studio iniziale, la Valtarese ha preso il sopravvento e, dopo il secondo gol, la partita poteva già dirsi chiusa, proprio per l'assenza evidente degli avversari. I padroni di casa non avevano la testa in campo, sul gioco, e per la Valtarese dilagare è stato facile. E, nota amara, Cadelbosco ha dovuto giocare anche con ben due uomini in meno, Facchini e Ruggieri, espulsi rispettivamente al 5 e al 20° del secondo tempo. Forte di questo risultato la Valtarese, seconda in classifica a quota 3 punti, domenica prossima ospiterà, al Bozzia, il Monticelli, che ha al suo attivo un punto in classifica. In Prima Categoria, termina in parità l'incontro tra Solignano e Vezzano, con una rete a testa. Sotto di una gol, i padroni di casa hanno ritrovato slancio e prima hanno raggiunto il pareggio, con Leckay al 16° della ripresa, e poi tentato il tutto per tutto per ottenere il successo che, però, non è arrivato. Un pareggio un po' stretto, che significa il primo punto in classifica per la squadra della Valtaro che domenica andrà a giocare in casa del Sant'Ilario, anch'egli con un punto all'attivo. In Seconda Categoria, bella la performance del Bardi, trionfante in casa per 3 reti a 0, ai danni del Sala Baganza. Un Bardi che merita tutta la vittoria ottenuta, avendo giocato bene e sempre controllato l'incontro, soffrendo anche in alcune azioni degli ospiti.in rete sono andati Abelli al 35 del primo tempo, Losa al 36esimo della ripresa e, su rigore e, al 42esimo, Fecci. Tripletta anche del Borgotaro calcio che, al Capitelli, ha zittito il Sivizzano, facendolo rimanere a bocca asciutta in quanto a reti segnate. È stato un primo tempo totalmente dominato dagli uomini di Cattani che hanno trovato il meritato vantaggio al 24° grazie a Dellanzo; sono stati poi Ghidini, al 25° della ripresa e Lombardi al 47° a firmare la definitiva e meritata vittoria. Infine, bella prestazione anche del Valgotra, che ha battuto la squadra Montanara, per due reti a 0. Un Montanara che, nonostante le numerose e pesanti assenze in difesa, riesce a mantenere il match equilibrato, nel primo tempo ma è quando le due formazioni si affrontano a viso aperto, che gli ospiti hanno la meglio. Grazie a Devoti, in rete al 46° del primo tempo e al 39° della ripresa. Bardi, Borgotaro e Valgotra sono a punteggio pieno, ai vertici della classifica, e pronti per i prossimi avversari: sarà già derby Valtaro-Valceno, con Borgotaro e Bardi che si sfideranno, domenica, al Capitelli, mentre il Valgotra affronterà il Mercury, per ora a secco di reti. In Terza Categoria, l'incontro tra Solignano e Bedoniese, derby a tutti gli effetti, termina in parità, sul risultato di 2 a 2. A sbloccare la partita è la Bedoniese, in rete al 15° del primo tempo con Scarpenti; ci pensa Ruffini, al 37, a riportare la situazione in parità, ma la Bedoniese non ci sta e, con Yassini, al 20°, riacciuffa il vantaggio. Ma è ancora Ruffini, su rigore, al 15° della ripresa, a regalare il definitivo gol del pareggio alla sua squadra. Il Compiano, fuori casa, ha battuto il Palanzano per 2 reti a 1, ottenendo una bella e convincente vittoria. A realizzare la rete del vantaggio, al 20°, è Derek Micheli, un po' l'uomo partita di ieri. Tocca poi ai padroni di casa andare a segno, su rigore, al 40° con Grassi. Infine, è ancora Micheli, per il Compiano, al 20° della ripresa, a trascinare i suoi verso il definitivo vantaggio, con un'autentica magia dai 30 metri. Infine, sconfitta del Terre Alte Berceto, in casa della Virtus, per 2 a 0. Due reti ce costituiscono, di fatto, le uniche due occasioni importanti della partita, ma che bastano a mettere ko il Berceto. Il Compiano, con all'attivo 3 punti in classifica, ospiterà, domenica, la Coopnordest, a zero punti, mentre il Solignano, a quota un punto, incontrerà Basilicanova e la Bedoniese, anch'essa a quota 1 punto, ospiterà in casa l'Inter Club, attualmente ultimo in classifica. Terre Alte Berceto, infine, con 0 punti in classifica ospiterà, in casa, la Varanese, reduce da una bella vittoria, ieri, ai danni del Combi Salso.   

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto