CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Ritrovato il fungaiolo disperso: sta bene

Ritrovato il fungaiolo disperso: sta bene

24 Lug 2014

Era caduto in un canale, poco distante dalla provinciale

 

 

È in buone condizioni di salute S.t., il 67enne di Berceto, scomparso lunedì pomeriggio nei boschi,mentre cercava funghi, e ritrovato questa mattina in un canale. Partito dalla località di San Bernardo con un amico, l’uomo, pratico della zona, aveva proseguito il cammino solo, pur tenendo il contatto con il cellulare; proprio la segnalazione telefonica delle prime difficoltà nell’orientamento, aveva spinto la famiglia del disperso a chiamare i soccorsi. Subito sul posto erano giunti i Carabinieri della Stazione di Berceto e dodici tecnici del Soccorso Alpino Emilia Romagna. Un successivo ma breve e disturbato contatto telefonico, in cui venivano fornite indicazioni circa il percorso compiuto, aveva fatto convergere le operazioni di ricerca nella zona del crinale tra le frazioni di Corchia, Bergotto, San Bernardo nel bercetese e Baselica, Belforte, Monte Molinatico nel comune di Borgotaro. Anche nell’intera giornata di ieri una vera e propria task force di soccorritori composta da Soccorso Alpino, Carabinieri, Corpo Forestale dello Stato, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Croce Rossa e Polizia Provinciale oltre a squadre cinofile e ad un elicottero della Marina Militare alzatosi in volo dalla base di Luni, hanno setacciato la vasta area boschiva senza trovare tracce dello sfortunato fungaiolo. Dopo l’intera giornata infruttuosa, le ricerche erano state sospese a sera inoltrata per riprendere alle 8 di questa mattina. Intorno alle 10.30, un gruppo di cittadini locali che si erano offerti di aiutare nelle ricerche, ha contattato il campo base allestito nell’abitato di Bergotto, per segnalare che l’uomo era stato rintracciato in un canale a poche centinaia di metri dalla strada provinciale che collega la frazione di Ghiare al paese di Berceto, non distante dalla strada di fondovalle Taro. I tecnici del Soccorso Alpino sono giunti sul luogo del ritrovamento ed insieme ai Vigili del Fuoco hanno provveduto al trasporto dell’uomo fino alla prima strada carrabile, dove è stato preso in consegna dall’ambulanza della Croce Rossa di Berceto, che lo ha trasportato all’Ospedale Santa Maria di Borgotaro per alcuni accertamenti. Al momento del ritrovamento l'uomo era in buone condizioni fisiche, era cosciente ed in grado di muoversi da solo

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto