CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Berceto: insediato il nuovo consiglio comunale

Berceto: insediato il nuovo consiglio comunale

04 Giu 2014

A soli sei giorni dalle elezioni 

  La suggestiva cornice di Piazza San Giovanni ha ospitato domenica pomeriggio, la cerimonia di insediamento del nuovo consiglio comunale di Berceto, presieduto dal neo-confermato primo cittadino, Luigi Lucchi e convocato a soli sei giorni dall’esito delle urne. È il primo della provincia di Parma. Numerosi cittadini hanno seguito il giuramento del sindaco, la validazione dell’esame di eleggibilità dei consiglieri e la nomina della Giunta Comunale che rimarrà in carica nella legislatura 2014-2019. Il Consiglio comunale è composto da Daniela Jasoni, Enrica Zoppi, Valentina Zucconi, Roberto Ablondi, Michele Bandini, Ciriaco Consigli, Carmelo Luigi Romeo in rappresentanza della lista <Idee e tenacia>, e da Miria Venturini, Giovanni Armani e Francesco Caffarra per la lista <Viviamo Berceto>. Dopo aver pronunciato < Giuro di osservare lealmente la Costituzione Italiana>, il sindaco Luigi Lucchi ha riconfermato la delega di Vice Sindaco ed Assessore ai Lavori Pubblici a Ciriaco Consigli e Daniela Jasoni ai Servizi sociali. Enrica Zoppi è stata riconfermata capogruppo di maggioranza mentre Francesco Caffarra guiderà il gruppo di opposizione. Nella sua relazione, Luigi Lucchi ha tracciato le linee programmatiche, i progetti e le azioni da realizzarsi nel corso del mandato amministrativo. Lucchi, richiamando le vicende bercetesi della peste del 1630, ha auspicato che, oggi come allora, la comunità sia <coesa e fiduciosa nel futuro>. In questo senso, ha proseguito Lucchi, <è legittimo strutturare una scuola di politica e di amministrazione che a Berceto partirà già dai prossimi mesi>. Per creare <ricchezza e serenità <proponiamo con forza e convinzione le cooperative di comunità per garantire quei servizi essenziali per le giovani famiglie che vivono nel nostro Comune>. Cooperativa di Comunità, ha precisato Lucchi <è una parola di moda ma ancora vuota e con l’aiuto di tutti cercheremo di renderla concreta. Dalla salvaguardia dell’ambiente alla produzione di energia rinnovabile con piccole caldaie a cippato, piccole centraline idroelettriche e altre fonti per permettere un reddito, un fondo cassa da impiegare in servizi, oltre a ridurre i costi del vivere in montagna>. Nel programma dei prossimi cinque anni, oltre alla valorizzazione delle risorse umane e del territorio, ci sono le tecnologie <che ci tengono in rete con il mondo e sono strumento di occupazione e ripopolamento delle nostre zone, a cominciare dalla banda larga>. Nei programmi di Lucchi, c’è anche il recupero del patrimonio immobiliare che potrà essere valorizzato con la costituzione di un consorzio dei proprietari: circa 5000 nel territorio bercetese. In conclusione, Luigi Lucchi ha chiesto un applauso per l’impegno profuso dall’Assessore uscente Irene Pivetti e ha ricordato il sindaco Gino Cavazzini che <in manifestazioni come questa chiedeva di dire - Viva Berceto. Lo chiedo anch’io>.      
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto