CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Bedonia: "La ricerca della felicità"

Bedonia: "La ricerca della felicità"

26 Mar 2014

I giovani hanno incontrato gli imprenditori locali

Ed anche il secondo appuntamento con “La ricerca della felicità – I giovani e il lavoro”, ha avuto un riscontro positivo. L'iniziativa, promossa dal "servizio territoriale Informagiovani Taro Ceno nell'ambito delle attività volte a fornire strumenti di ricerca attiva del lavoro" ha preso spunto, dal celebre film, che ha lo stesso titolo degli incontri ed è stata suddivisa in due momenti: il primo, a Borgotaro, il secondo a Bedonia. In entrambi i momenti è stato affrontato il tema del lavoro; a Bedonia scoprendo l'altra faccia della medaglia, ovvero: "che cosa vuol dire oggi essere dei giovani imprenditori".  Si sono confrontati coi ragazzi : Alain Marenghi, del Consorzio Spinner-" (spinner point c/o Campus Universitario Università degli studi di Parma), che ha presentato le iniziative del consorzio regionale nella gestione delle risorse del FSE attraverso il finanziamento di idee innovative, la realizzazione di aggiornamenti tecnologici, l'innovazione organizzativa e manageriale all'interno di realtà imprenditoriali. "ON/OFF Officina di Coworking per l'occupabilità giovanile" (c/o Casa del Parco, strada Naviglio Alto 4/1) servizio di coworking e messa in rete di spazi, professionalità, attrezzature, esperienze. "Valentina Monteverdi-MADEGUS Maestri del gusto-"  giovane realtà imprenditoriale nata nell'ambito di Spinner ed ON/OFF, impegnata nella promozione del benessere attraverso l'educazione alimentare proposta a bambini e giovani proponendo le modalità interattive del gioco educativo. "Federico Rolleri-Cooperativa di Comunità-"ha portato l'esperienza dell'impresa diffusa affrontando i temi dell'economia solidale e della valorizzazione delle risorse del territorio. "Marco Mariani- Centro Commerciale naturale di Bedonia-" ha presentato l'esperienza della rete dei commercianti di Bedonia nonchè la sua personale esperienza imprenditoriale di commerciante. "L'iniziativa ha coinvolto i comuni di Borgotaro e Bedonia attraverso le due delegate alle politiche giovanili Claudia Morelli e Veronica Galli e l'Istituto d'Istruzione Superiore "Zappa-Fermi" nelle due sedi di Borgotaro e Bedonia; inoltre gli alunni dell'indirizzo eno-gastronomico guidati dai loro insegnanti hanno organizzato per le due giornate momenti di rinfresco e break offerti ai partecipanti. La partecipazione ad entrambi gli appuntamenti è stata buona circa 70 ragazzi per ognuno dei due appuntamenti". "I due eventi si inseriscono nelle attività promosse dal servizio territoriale Informagiovani Taro Ceno, gestito da Consorzio Fantasia coordinato da ASP "Rossi Sidoli di Compiano"nell'ambito dei progetti del Piano di Zona distrettuale, il finanziamento di tali attività giunge dalla regione Emilia-Romagna attraverso il coordinamento della provincia di Parma per il progetto "Realizzarsi per Realizzare".

Per maggiori dettagli guarda il Tg del 25/3/14

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto