CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



La Provincia di Parma approva Fusioni ed Unioni di comuni

La Provincia di Parma approva Fusioni ed Unioni di comuni

12 Mar 2014

E sostiene il Laboratorio per il Comune unico in Alta Valtaro

 

Il Consiglio Provinciale di Parma – scrive il consigliere Massimo Pinardi - ha approvato l'ordine del giorno sulle riforme istituzionali e per le Fusioni e Unioni di comuni. Con la riforma delle Provinc,e avviata dal Parlamento, che di fatto diventeranno enti di secondo grado e non assolveranno più al ruolo di enti intermedi tra la Regione e i comuni, risulta evidente che la strada delle fusioni di comuni o delle unioni di comuni, diventa ineludibile. Il consiglio della Provincia di Parma ha approvato un ordine del giorno, che è stato approvato per sostenere le iniziative promosse dalle istituzioni territoriali e dai comitati e associazioni, come il Laboratorio per il Comune Unico della Val Taro, impegnate a dare vita ad un unico comune della Val Taro. Dopo la fusione di Trecasali e Sissa è in cantiere l' ipotesi di fusione dei comuni rivieraschi del Po come Zibello, Polesine e Roccabianca. E' il segno che nel parmense, così come in altre realtà della nostra regione, la fusione di comuni suscita interesse tra gli amministratori pubblici e le comunità locali che comprendono come sia una grande opportunità da cogliere per costruire aggregazioni omogenee con un numero adeguato di abitanti, per avere una massa critica adeguata in grado di contare e pesare con interlocutori istituzionali come le Regioni, lo Stato e l'Europa per ottenere finanziamenti e contributi su progetti per migliorare la qualità dei servizi da offrire ai cittadini e creare occasioni di crescita e progresso economico e sociale. Inoltre lo Stato e la Regione incentivano anche economicamente, con contributi pluriennali, la costituzione di fusioni o unioni e di comuni. Soldi che possono servire per qualificare ulteriormente i servizi alla persona come quelli educativi e di assistenza alle persone anziane o per la riqualificazione di spazi e immobili pubblici al fine di rendere più belle e gradevoli le località appenniniche caratterizzate da una naturale vocazione turistica.   


 

 

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto