CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Borgotaro: lo stadio comunale Bozzia in degrado

Borgotaro: lo stadio comunale Bozzia in degrado

13 Mag 2010

Interrogazione del gruppo 'Proposta per Borgotaro'

<Lo stadio comunale Bozzia versa in uno stato di degrado>. Ad asserirlo il gruppo consiliare ‘Proposta per Borgotaro’ che ha presentato, sul tema, un’interrogazione al primo cittadino, Salvatore Oppo, nella quale si elenca tutto ciò che non va. <La scalinata d’ingresso – si legge – ha il fondo deteriorato e, oltre all’aspetto indecoroso, preoccupa la scarsa aderenza del piano di calpestio che è tra l’altro in pendenza e in una zona di intenso affollamento dinamico>. Anche  le vecchie gradinate, ora non agibili, si presentato <in pessimo stato. Emergono ferri di armatura, ossidati e logorati. Il calcestruzzo presenta lesioni e deformazioni e la manutenzione, inesistente, rischia un distacco, che renderebbe non agibile la parte di anello che circoscrive il campo dietro la porta>. Dal setto murario in pietra, posto sul confine ovest della gradinata, poi, <si stanno staccando dei blocchi di muratura. Mentre il muro di recinzione prospiciente via Torresana, si presenta anch’esso in pessime condizioni di manutenzione, con diverse aperture nella muratura e numerose deformazioni>.  Altra nota dolente il muro di recinzione est, che presenta un’altezza di una decina di metri, e anche in questo caso la manutenzione è insufficiente. La parte di muro, posta all’altezza  di alcuni metri dall’anello pedonale che circoscrive il campo, è deformata ed un cartello indica il divieto di salire sul muretto, per ragioni di sicurezza. <L’intonaco – prosegue l’interrogazione – applicato alla muratura, è quasi ovunque in stato di conservazione pessimo e la probabilità di distacchi di zolle è elevatissima. La muratura, poi, è alta sugli spalti e sui percorsi pedonali interni ed esterni allo stadio>. Ed ancora, bombole di gas sono poste ai piedi della gradinate in zona di elevato affollamento, le erbacce sono presenti, copiose, ovunque, nella muratura di sinistra della gradinata d’ingresso sono cresciute vere e prorpie piante enzima per il degrado statico e la recinzione del campo per gli allenamenti è a tratti divelta, rovesciata ed ossidata. A fronte di tutto ciò, il gruppo di opposizione chiede all’amministrazione comunale <se intende intervenire, e con quale tempistica, per ripristinare il tutto>.
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto