CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Bardi: bando di gara per la gestione dei servizi al castello

Bardi: bando di gara per la gestione dei servizi al castello

18 Feb 2014

Scade lunedì 24 alle ore 12

È stato recentemente pubblicato il bando di gara per la gestione dei servizi del castello di Bardi per i prossimi cinque anni, con decorrenza a partire dal 12 marzo). Il bando, a cui è possibile partecipare sino alle ore 12 del prossimo lunedì 24 febbraio, è reperibile anche sul sito del Comune: www.comune.bardi.pr.it- sezione Servizi on line – Bandi, oltre che in Albo Pretorio on-line, ed è articolato in ventuno clausole dove sono specificate tutte le modalità di partecipazione, compresi i soggetti che vi possono partecipare ed i documenti da presentare. Coloro ammessi alla partecipazione della gara di appalto, dovranno essere iscritti al registro imprese della Camera di Commercio o all’albo nazionale delle Cooperative, essere in grado di dichiarare una buona garanzia economica tramite un istituto di credito ed avere un fatturato globale d’impresa realizzato nel triennio pregresso d’importo non inferiore a 360.000 euro. 
Inoltre, i proponenti, dovranno avere  un numero di dipendenti e collaboratori da destinare ai servizi culturali, turistici e ricreativi sufficiente a garantire l’espletamento di tutti i servizi previsti e almeno un operatore in possesso di titolo di studio in materia di beni culturali e artistici. 
Unitamente alla domanda di partecipazione alla gara di appalto, che dovrà pervenire all’ufficio protocollo del Comune, come anticipato, entro e non oltre le 12 del 24 febbraio, dovrà essere versata una cauzione provvisoria di 4.800 euro. La valutazione delle domande di partecipazione verterà su due criteri: la parte tecnico-qualitativa e di progetto, e la parte relativa all’offerta economica. 
Le varie fasi procedurali della gara verranno effettuate da un’apposita commissione che esaminerà tutta la documentazione pervenuta, valuterà le offerte e provvederà ad effettuare la conseguente aggiudicazione provvisoria. La gara si aprirà ufficialmente due giorni dopo la data di scadenza, mercoledì 26 febbraio, alle ore 9, in una seduta che avrà luogo presso la sala consiliare del Municipio. Per tutte le informazioni del caso contattare Giovanna Losa; fax 0525/71044; e-mail: losa@comune.bardi.pr.it.

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto