CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



L’Ortopedia del Santa Maria ‘eccellenza interattiva'

L’Ortopedia del Santa Maria ‘eccellenza interattiva'

05 Feb 2014

Vanta professionisti tra i più preparati in Italia e all'estero 

Diciamoci la verità: è più facile che i media si interessino degli ospedali italiani quando a fare notizia è la mala sanità; di casi, purtroppo, a livello nazionale, ne vengono riportati quotidianamente. È facile, poi, interessarsi ai problemi relativi al mantenimento di un presidio ospedaliero, soprattutto come il nostro, ultimamente troppo nell’occhio del ciclone. Ma vicino ad errori, negligenze, imperizie, notizie di chiusure e ridimensionamenti di strutture, vi è un altro mondo, fatto di medici e professionisti seri, che lavorano con  competenza, mettendoci esperienza e cuore; professionisti che salvano vite umane, che aiutano centinaia di pazienti a rimettersi, a tornare in salute. L’ospedale Santa Maria di Borgotaro, tra le mille difficoltà in cui è costretto a muoversi, come accade, del resto, per molti altri nosocomi italiani, è stato diverse volte ricordato per la serietà e la competenza dei suoi operatori sanitari e, sul finire dello scorso anno, è stato citato dal quotidiano il Secolo XIX che, facendo una sorta di viaggio italiano tra le strutture che funzionano più o meno bene, ha assegnato un ottimo quarto posto al reparto di Ortopedia, ponendolo tra le strutture di eccellenza italiane, grazie soprattutto all’operazione in artroscopia al ginocchio. Borgotaro si piazza dietro l’Azienda Ospedaliera Careggi di Firenze, le Cliniche Gavazzeni di Bergamo e la Casa di Cura Val di Sieve, ancora a Firenze. Il reparto ha come direttore responsabile il professor Aldo Guardoli e si occupa di chirurgia traumatologica dell’arto superiore e dell’arto inferiore, di chirurgia protesica dell’anca e del ginocchio, di chirurgia artroscopica del ginocchio e della caviglia, di chirurgia del piede e della tibio-tarsica, di chirurgia della spalla, di riabilitazione post-chirurgica ortopedica in ambito di ricovero. Tanti i commenti positivi che abbiamo trovato, facendo una ricerca su diversi siti, e non solo quelli dell’Azienda sanitaria locale, dove pazienti dimessi ringraziano medici e staff, per la professionalità e la preparazione trovate. Il reparto, poi, è all’avanguardia anche on line, grazie al sito web, il primo interattivo in Italia, dove il paziente può interagire direttamente con lo staff medico che è composto, oltre che dal primario Guardoli, dagli specialisti Gennaro Fiorentino, Alberto Guardoli, Riccardo Cepparulo e Luca Berni. Sul sito si possono trovare informazioni importanti ed utili in merito a patologie, trattamenti chirurgici e riabilitativi. L’indirizzo è www.ortopediaborgotaro.it  collegato anche alle pagine facebook e twitter: un filo diretto mediatico, tra paziente ed ortopedico, neonato, che sta già dando, però, grandi soddisfazioni agi ideatori 

(R-M-)

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto