CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Occupazione: novità alla CSM di Borgotaro

Occupazione: novitÓ alla CSM di Borgotaro

11 Mag 2010

Subentra la Valtaro Motori

Raggiunta l’intesa per il ricorso al Contratto di Solidarietà, della durata di 24 mesi, presso la Valtaro Motori Srl di Borgotaro. La notizia l’hanno comunicata le segreterie sindacali di Fim, Fiom e Uilm di Parma. La ditta è subentrata nell'affitto delle attività produttive ed occupazionali della CSM Motori Spa, attualmente in liquidazione. <L’intesa – spiegano i sindacati in un comunicato stampa - prevede il ricorso al Contratto di Solidarietà con la riduzione dell'orario di lavoro per tutti i 34 dipendenti dell'azienda, scongiurando cosi 12 licenziamenti,con una forbice a tre fasce: una prima che prevede una riduzione dell'orario del 42,5 percento; una seconda che prevede la riduzione dell'orario al 21percento e, infine, una terza che prevede la riduzione dell'orario del 5 percento>. Le ragioni del ricorso alla riduzione dell'orario, attraverso lo strumento del Contratto di Solidarietà sono: la difficile situazione che si registra nel mercato dei motori elettrici, dove l'attuale fase di crisi ha fatto sentire un fortissimo calo degli ordinativi; la necessità di garantire l'occupazione in una zona come quella di Borgotaro, dove già la crisi ha sortito pesantemente i suoi effetti; la possibilità di acquisire nuovi mercati con l'innovazione del prodotto e la riqualificazione delle maestranze. <L’intesa raggiunta garantisce – prosegue la nota - nella fascia più numerosa, e cioè quella legata agli ambienti di produzione, una copertura salariale complessiva del 91 percento lordo. Inoltre, la tipologia di ammortizzatore sociale concordato assicura la piena maturazione delle ferie, permessi, tredicesima, TFR, dei contributi previdenziali e dei congedi retribuiti>. Il referendum, a voto segreto, svoltosi fra i lavoratori riuniti in assemblea il 5 maggio, ha visto un risultato di approvazione unanime. <Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil provinciali esprimono grande soddisfazione per l'intesa raggiunta, che tutela e garantisce il salario ed i diritti dei lavoratori e, nello stesso tempo, permette all'azienda di ridurre i volumi produttivi per far fronte alla difficile situazione di cris>.  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papÓ Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pi¨ occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole Ŕ assente Ú sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto