CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Cristicchi: tra successo e contestazioni

Cristicchi: tra successo e contestazioni

07 Mag 2010

Tutto esaurito al Teatro Farnese di Borgotaro

Un successo assoluto, per un evento che a Borgotaro è stata una vera novità.Circa 600 persone hanno assistito lo scorso mercoledì sera allo spettacolo di Simone Cristicchi, al teatro Farnese che ha registrato il "tutto esaurito".Un tripudio di applausi per la performance intitolata "Lettere da un manicomio", che ha visto Cristicchi recitare e cantare, accompagnato da due attori ed un chitarrista, mostrando lati comici e struggenti della vita dei "matti" prima e dopo la legge Basaglia.Momenti di grande emozione, ma anche tanto spazio al divertimento e alla collaborazione fra pubblico e cantante, o meglio "cantattore", come lo stesso Cristicchi si è definito, con un contatto intimo e di reciproco scambio che solo nei teatri è possibile e realizzabile.Al termine, i prolugati applausi hanno riportato Cristicchi sul palco, per un ultima performance improvvisata, chitarra alla mano, fra i suoi più famosi successi, inaspettate imitazioni ed in chiusura l'immancabile "Meno male", tormentone lanciato nell'ultimo festival di Sanremo.Decisamente soddisfatti tutti i soggetti che hanno collaborato all'organizzazione dell'evento, in primis il Comune di Borgo val di Taro e l'istituto scolastico Zappa-Fermi, che hanno avuto al termine in dono dal cantante un fumetto realizzato al momento, con tanto di dedica, che si troverà esposto alla collettiva di pittura, sempre legata al tema della follia, che inaugurerà il 9 maggio al Museo delle Mura, e che ha rivelato la grande abilità di Cristicchi anche nel disegno. Ma la performance del cantautore è stata accompagnata da un’iniziativa di protesta del sindacato di polizia Coisp, che ritiene offensive per i poliziotti alcune canzoni del cantante. Prima dell’esibizione il Coisp ha emesso una nota, attraverso il proprio segretario generale, Franco Maccari, nella quale si legge: <Apprendiamo che quel campione dell’impegno civile, che risponde al nome di Simone Cristicchi, proverà a capitalizzare i suoi vergognosi insulti ai poliziotti e alle forze dell’ordine con uno spettacolo al teatro Farnese di Borgotaro, il cui titolo è: ‘Lettere da un manicomio’. Purtroppo, non potendo noi poliziotti praticare l’obiezione di coscienza, saremo lì a garantire il sereno svolgimento dell’evento, e quindi la sicurezza di questo cantore dell’infamia>. Il sindacato Indipendente di Polizia, si riferisce, in particolar modo, al testo della canzone “Genova Brucia”, sui fatti accaduti nel 2001 al G8 di Genova, eseguita da Cristicchi. Il Coisp fa sapere che <Cristicchi ha un  nuovo “fans club”, che gli invierà affettuosi attestati di stima e che non smetterà di seguirlo finché non chiederà umilmente scusa e non deciderà di pronunciare uno per uno, dopo essersi a lungo sciacquato la bocca, i nomi di tutti i Servitori dello Stato che, con qualunque divisa, hanno versato il proprio sangue nell’adempimento del loro dovere>.  
| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papà Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in più occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole è assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto