CONSIGLI PER GLI ACQUISTI



Il fiume esonda a Santa Maria del Taro

Il fiume esonda a Santa Maria del Taro

23 Ott 2013

Famiglie evacuate, ponti crollati, danni ingenti

 

PAURA, IERI NOTTE, A SANTA MARIA DEL TARO, NEL COMUNE DI TORNOLO. CIRCA ALLE 2.30 DEL MATTINO IL FIUME TARO, ALLA CONFLUENZA CON IL  TORRENTE TAROLA, HA ESONDATO, COLPENDO DIRETTAMENTE IL CENTRO ABITATO DEL PAESE. IN SOLO UN’ORA, IL LIVELLO DELLE ACQUE SI E’ INNALZATO SINO A RAGGIUNGERE I 3 METRI, RIGURGITANDO PER LE STRADE E NELLE ABITAZIONI, AI PIANI BASSI, FANGO E NUMEROSI DETRITI. 5 LE ABITAZIONI ALLAGATE, COMPRESO IL RISTORANTE ALPINO, DI PROPRIETA’ DI UNA BORGOTARESE, CHE HA AVUTO FORSE I DANNI PIU’ RILEVANTI, CON LA CANTINA COMPLETAMENTE ALLAGATA. I CARABINIERI, NELLA NOTTE, HANNO SVEGLIATO E FATTO EVACUARE TRE FAMIGLIE, IN TUTTO 8 PERSONE, LE CUI CASE, AI PIANI BASSI, ERANO STATE INONDATE. ALTRE DUE FAMIGLIE, PER PRECAUZIONE, SONO STATE FATTE ALLONTANARE DALLE LORO CASE, IN LOCALITA’ PONTESTRAMBO, SEMPRE NEL COMUNE DI TORNOLO. TUTTI HANNO TRASCORSO LA NOTTE FUORI DALLE PROPRIE ABITAZIONI, PER FARVI RITORNO AL MATTINO, A PERICOLO RIENTRATO. DIVERSE FRAZIONI RISULTAVANO ALLAGATE E, PER QUALCHE ORA, SI E’ PROVVEDUTO AL TRANSITO DEI VEICOLI A SENSO UNICO ALTERNATO. SONO RIMASTE ISOLATE PER DIVERSE ORE LE LOCALITA’ CAMPEGGI E GRONDANA. PER VERIFICHE E’ STATO CHIUSO IL PONTE SIMONINI, LE CUI PARATIE DI FERRO NON HANNO RETTO ALL’ONDA E SI SONO SPEZZATE ED E’ STATO DICHIARATO INAGIBILE. IN ATTESA DI VERIFICHE E QUINDI TEMPORANEAMENTE INAGIBILE, IL PONTE DI MEZZANO. UN FULMINE, NELLA TARDA SERATA DI LUNEDI’, HA FATTO SALTARE SIA LA LUCE CHE IL RISCALDAMENTO ALL’INTERNO DELLE SCUOLE DELLA FRAZIONE. IL TUTTO E’ STATO RIPRISTINATO VELOCEMENTE, ANCHE SE IN MODO PROVVISORIO, E OGGI SI SONO POTUTE SVOLGERE LE LEZIONI REGOLARMENTE. CARABINIERI, VIGILI DEL FUOCO ED OPERAI, SIA COMUNALI CHE DI DITTE PRIVATE, DALLE PRIME ORE DI QUESTA MATTINA HANNO MONITORATO LA SITUAZIONE E PROVVEDUTO ALLA SISTEMAZIONE DELLE STRADE. IL PAESE SI RAGGIUNGE TRANQUILLAMENTE, SENZA ALCUN PROBLEMA E, DALLA SCORSA NOTTE,  MOLTO LAVORO E’ STATO FATTO DAI TECNICI E DAGLI OPERAI, CHE HANNO RIPRISTINATO MOLTISSIME DELLE CARREGGIATE PRECARIE. ALCUNI SMOTTAMENTI, DI LIEVE ENTITA’, SONO STATI RIMOSSI DALLE RUSPE NEL CORSO DELLA GIORNATA. IN MATTINATA, SU RICHIESTA DEI CARABINIERI, E’ STATO FATTO EVACUARE ANCHE IL PARCHEGGIO DEI CAMION, POICHE’ L’ONDATA DI ACQUA E DETRITI SI STAVA AVVICINANDO MINACCIOSA. E’ STATA ALLERTATA, PER PRECAUZIONE E VISTE LE PREVISIONI METEO NON INCORAGGIANTI, LA PROTEZIONE CIVILE.

PER MAGGIORI DETTAGLI GUARDA IL TG DEL 22/10/2013

 

| | altro

RADIO TELE APPENNINO PARMA S.R.L.

P.Iva 01546800341
N REA: 161859
CAPITALE SOCIALE : € 10.000,00
Posta elettronica: info@videotaro.it

Direttore responsabile: Claudio Bertani

Redattore capo: Roberta Maggioni

Collaboratori: Pier Luigi Previ, Stefano Berni, Salvatore Pizzo, Silvia Calici, Emanuele Berni

Tel. +39 0525 990356
Fax +39 0525 990800
E-mail: info@videotaro.it

ULTIMI COMMENTI FATTI


John Sabini - Parma (07.10.17)
Cosa serve il sindaco di Borgotaro? E un grande oratore, ma quando ha finito di parlare la gente si chiede," Cosa ha detto"??? Mi chiedo," Quanti sindaci ci sono con il coraggio di Luigi Lucchi di Berceto in Italia? molto pochi". E' il Coraggio che fa' un vero uomo, non le chiacchiere come il sindaco a Borgotaro

Patrizia brogati - Borgo val di taro (31.10.16)
Buona sera volevo ringraziare RTA per le condoglianze al mio papā Brigati Luigi , grazie di cuore

John Sabini - Parma (16.01.16)
BERNI: Vattene tu e le tue chiacchiere. Ci ricordiamo del SIC

lorenzo delnevo - borgotaro (23.02.15)
Gentili collaboratori di videotaro
Nel novembre scorso vi avevo segnalato il mancato rispetto del divieto di attraversare i binari che in pių occasioni ho avuto modo di constatare alla stazione del nostro capoluogo.vedo che nessuno ha raccolto la segnalazione.chi deve far rispettare le regole č assente é sordo o cos altro?


john Sabini - Parma (18.12.14)
CARO SINDACO LUIGI LUCCHI: NOI TI AMIAMO E TI SOPORTIAMO CON TUTTE LE NOSTRE FORZE . Dispiace che viviamo in un paese dove la maggioranza e' rasegnata e senza spina d'orsale. Dispiace vederti a portare Avanti una battalia per migliorare L'Italia quasi tutto da solo. Dove sono gli altri sindaci???, tremano dalla paura??? L'ITALIA potra' migliorare solo con l'onesta'. Ci sono 4 criminalita' organizate in Italia, CAMORA, NDRANGETA, MAFIA E IL PD (PD), e noi continuamente li votiamo... Per 3 anni, ormai sto' seguendo sull'internet il M5S in PARLAMENTO E IN SENATO, e non ce' dubbio. RIMANE SOLO IL M5S SE VOGLIAMO UN PAESE MIGLIORE E ONESTO. Caro Sindaco LUCCHI: Grazie del tuo coraggio... A VOI ITALIANI: LI AVETE PRESI I 80 EURO??? ADESSO PAGATELI DA UNALTRA PARTE fools...

© 2010 RTA Tutti i diritti riservati | link utili | Note legali e condizioni di utilizzo | Tag : Diretta TV | By Web Progetto